Caricamento in corso...
11 novembre 2016

Messi: "Toccato il fondo, ora dobbiamo cambiare"

print-icon
leo

L'amarezza di Leo Messi dopo il 3-0 subito dal Brasile (Getty)

Dopo il 3-0 subito dal Brasile, l'Argentina non sarebbe qualificata ai Mondiali di Russia. A fine gara la Pulce non le ha mandate a dire ai suoi compagni: "Quando la testa non gira, le gambe non rispondono. Ma dipende ancora da noi"

"Dobbiamo cambiare mentalità perché quando la testa non gira, le gambe non rispondono. Abbiamo toccato il fondo ma la qualificazione dipende ancora da noi". Il capitano dell'Argentina Leo Messi, ha commentato così il pesante ko per 3-0 subito contro il Brasile in un match dell'undicesima giornata del girone sudamericano di qualificazione ai mondiali di Russia 2018. In questo momento l'Albiceleste è sesta in classifica e sarebbe eliminata dalla fase finale della Coppa del Mondo.

"Avevamo di fronte un avversario difficilissimo da affrontare - ha aggiunto il 5 volte pallone d'oro -. Fino al primo gol il match è stato in equilibrio, poi dopo il secondo siamo sprofondati, ci siamo disuniti e sarebbe potuta finire anche peggio". Martedì l'Argentina affronterà in casa la Colombia in un match fondamentale nella qualificazione al mondiale: "Dobbiamo migliorare tantissimo per uscire da questa situazione di me...C'è da cambiare molto: non possiamo regalare punti, soprattutto in casa. Spero che i tifosi a San Juan ci aiutino: dobbiamo restare uniti", ha poi concluso la Pulce.

 

QUALIFICAZIONI FIFA 2018 - I GOL

Streaming

Eur

GUARDA LE PARTITE

Segui la diretta streaming

Tutti i siti Sky