07 dicembre 2017

Russia 2018, Australia in cerca di un CT: in corsa anche De Biasi

print-icon
Gianni De Biasi

Gianni De Biasi, tra i candidati per il ruolo di CT dell'Australia (fonte Getty)

L'allenatore italiano tra i candidati per il ruolo di CT dell'Australia dopo le dimissioni di Postecoglou. Dopo Euro 2016 con l'Albania, De Biasi potrebbe partecipare anche ai Mondiali di Russia. Ma su di lui c'è anche il Crotone...

Gli ultimi Europei li aveva affrontati sulla panchina dell'Albania, ottenendo una qualificazione storica al torneo giocato in Francia nell'estate del 2016. E nel 2018, Gianni De Biasi, potrebbe giocarsi anche i Mondiali. Sì, perchè l'allenatore italiano è in corsa per diventare in nuovo commissario tecnico dell'Australia. Carica al momento senza un legittimo proprietario, dopo che Ange Postecoglou ha rassegnato le dimissioni in seguito alla qualificazione a Russia 2018. L'Australia si era qualificata battendo nei playoff l'Honduras ed è stata inserita nel girone con Francia, Perù e Danimarca. Postecoglou ha però deciso di lasciare l'incarico, nonostante la qualificazione ai Mondiali. Ed ora la Federazione australiana ha richiamato proprio Gianni De Biasi, allenatore già contattato la scorsa estate. Entro Natale verrà presa una decisione, oltre l'ex commissario dell'Albania tra i candidati c'è anche Avram Grant.

Dall'Alavès ai Mondiali? E c'è anche il Crotone...

E potrebbe essere un'altra, esaltante esperienza per Gianni De Biasi. L'allenatore italiano è reduce dalla sfortunata avventura all'Alavés, club spagnolo con cui aveva firmato lo scorso 22 settembre. Per lui sei sconfitte in otto partite, ultimo posto in classifica in Liga ed esonero dopo appena due mesi. Non è arrivato un altro miracolo in stile Albania, Nazionale portata per la prima storica volta alla fase finale di un Europeo. Non solo l'Australia, De Biasi è anche sulla lista dei dirigenti del Crotone per il dopo Nicola. Un contatto c'è stato, ora si attende la risposta dell'allenatore. Club o Nazionale? Dopo l'Albania, ora potrebbe arrivare per Gianni De Biasi un'altra importante chiamata internazionale, questa volta per affrontare i Mondiali. L'Australia potrebbe puntare sulla sua esperienza in vista di Russia 2018. 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Valentino in tv per 100 chilometri a Tavullia

Che show a Bergamo! Atalanta-Lazio 3-3

Brescia batte Venezia, Milano e Avellino ok

Gasperini: "Orgoglioso di come abbiamo giocato"

Inzaghi: "Bravi a stare uniti. Sull'espulsione..."

De Zerbi: "Rimboccarsi le maniche". E Vigorito...

Semplici: "Abbiamo dato un segnale importante"

Nantes, Ranieri espulso: mani in testa al IV uomo

Barcellona super: 4-0 al Depor ma Messi...

Bundes, nuovo ko del Lipsia. Hannover-Bayer è 4-4

Toronto batte Sacramento nella festa di Carter

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI