18 giugno 2018

Mondiali Russia 2018, Kalinic cacciato dal Ct della Croazia Dalic: è ufficiale

Clamoroso quanto lanciato dal portale 24sata.hr: l'attaccante del Milan, Nikola Kalinic, cacciato dal Ct della Croazia Zlatko Dekic, dopo aver "finto" un mal di schiena durante la partita con la Nigeria

IL RACCONTO DI CROAZIA-INGHILTERRA

È ufficiale: Nikola Kalinic, è stato escluso dalla lista dei 23 di Zlatko Dalic, Ct croato. Alla base della decisione, un episodio avvenuto durante la partita con la Nigeria. L'attaccante del Milan avrebbe "finto" un mal di schiena per non entrare in campo nell'esordio Mondiale, vista la decisione del Ct di preferirgli i vari Kramaric e Rebic invece di puntare su di lui. Il tutto a tre giorni dal big match con l'Argentina, con i croati a +2 in classifica.

Il comunicato ufficiale

Intorno alle 17.15, è arrivata la comunicazione ufficiale: Nikola Kalinic fuori dalla lista, torna in Croazia. La nota della federazione: "In accordo con lo staff tecnico, il Ct Zlatko Dalić ha deciso di escludere Nikola Kalinić dalla Nazionale croata. Lunedì 18 giugno, Kalinic lascia la Russia e torna in Croazia".

Le parole di Dalic

"Con la Nigeria, Nikola Kalinic doveva entrare nel secondo tempo, ma ha detto di avere un problema fisico alla schiena e quindi non era pronto a fare il suo ingresso in campo. Ha detto che non era pronto, non lo è neanche oggi e così ho preso questa decisione".