user
13 novembre 2018

Mondiali 2022, Iran: "Pronti ad aiutare il Qatar"

print-icon

Masoud Soltanifar, ministro dello Sport iraniano, ha offerto aiuto al Qatar con i preparativi del Mondiale 2022: "Possiamo fornire assistenza con le nostre strutture di allenamento". L'offerta non implica che l'Iran possa diventare un co-organizzatore del torneo

MONDIALE A 48 SQUADRE GIÀ IN QATAR?

L'Iran è pronto ad aiutare il Qatar con i preparativi per ospitare i Mondiali di calcio del 2022, con offerte per mettere a disposizione spazi di allenamento extra o addirittura isole intere. Lo ha detto il ministro dello Sport iraniano, Masoud Soltanifar: "Possiamo fornire assistenza con le nostre strutture di allenamento prima della Coppa del Mondo, in particolare con aree che offrono climi simili a quelli del Qatar", ha detto il ministro. I siti possibili includono le isole di Qyrs o Qeshm o la città di Arvand, tutte situate nell'Iran meridionale e quindi facilmente accessibili dal Qatar. L'offerta di aiuto non implica che l'Iran possa diventare un co-organizzatore dei Mondiali.

  • tag

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi