Caricamento in corso...

Gol ad alta quota: in Brasile per vincere serve la testa

LA FOTOGALLERY . Da Ruiz a Balotelli, da Hummels a Van Persie, da Fellaini a Valencia. Finora, quasi un quarto delle reti di questo Mondiale sono arrivate grazie a colpi di testa. Gol che fanno la differenza: chi segna così vince quasi sempre. LO SPECIALE