Brasile in musica, il jukebox dei Mondiali: ecco gli inni e le canzoni che ascolteremo

di Luigi Caputo

Era il 1962 quando agli organizzatori del Mondiale si accorsero che l'evento calcistico più importante del Pianeta non aveva una colonna sonora. Così fu affidato a una giovane band cilena, i "Los Ramblers", il compito di comporre la prima canzone ufficiale della Coppa del Mondo. "El Rock Mundial" divenne un motivo popolarissimo grazie al suo stile rock anni '60, molto giovanile per i tempi. Il percorso musicale che dal 1962 porta ai giorni nostri mostra come il Mondiale sia cambiato insieme ai suoi tifosi. Gli italiani ricorderanno "Mundial '82" del tenore Placido Domingo. Dopo otto anni cambiò completamente il registro con l'"Estate italiana" di Gianni Nannini e Edoardo Bennato. Alle porte del 2000 arrivò il dominio delle pop star, Ricky Martin con la "Copa de la Vida" del 1998, fino al tormentone planetario "Waka Waka" di Shakira del 2010. Gli ultimi interpreti del jukebox Mondiale sono Pitbull e Jennifer Lopez: come è cambiato il mondo dai tempi del rock dei Los Ramblers. 

Passa il cursore del mouse sul grafico per iniziare il percorso musicale



Tutti i siti Sky