user

Tutte le 32 squadre del mondiale di Russia

Dedicato a chi vuole seguire l’Argentina delle stelle, l’Uruguay di Tabarez o la Germania dei campioni del mondo uscenti: su Sky Sport tutto sulle squadre dei mondiali 2018.

Il nostro sito vi terrà sempre aggiornati sulle ultime notizie della vostra squadra preferita. Perché a noi italiani, purtroppo, non resterà che sceglierne una dal momento che la nostra non ci sarà.

32 le squadre qualificate ai Mondiali 2018, composte da 23 giocatori ciascuna per un totale di 736 calciatori.

Tutti aspettano le prodezze dei palloni d’oro Lionel Messi e Cristiano Ronaldo, altri quelle di Robert Lewandowski.

Le squadre dei mondiali 2018

Queste tutte le squadre qualificate ai Mondiali 2018 suddivise nei vari gironi:

Girone A

Russia

Arabia Saudita

Egitto

Uruguay

Girone B

Portogallo

Spagna

Marocco

Iran

Girone C

Francia

Australia

Perù

Danimarca

Girone D

Argentina

Islanda

Croazia

Nigeria

Girone E

Brasile

Svizzera

Costa Rica

Serbia

Girone F

Germania

Messico

Svezia

Corea del Sud

Gruppo G

Belgio

Panama

Tunisia

Inghilterra

Gruppo H

Polonia

Senegal

Colombia

Giappone

 

I campioni delle squadre dei Mondiali 2018

Nomi famosi e stelle in ascesa: solo la sera del 15 luglio si saprà chi sono stati i protagonisti di questo campionato del mondo.

Per il momento questi i campioni che si presentano con le squadre qualificate ai Mondiali 2018.

I campioni

Il Brasile si presenta ancora una volta come la squadra da sconfiggere con stelle del calibro di Neymar.

La Germania è la squadra campione del mondo uscente e tornerà con Thomas Muller e Mario Gomez.

Per l’Egitto ci sarà un infortunato Mohamed Salah che speriamo possa fare bene.

La Francia si presenta come favorita perché molto “squadra”  ma sfoggia comunque attaccanti come Le Petit Diable Antoine Griezmann..

L’Argentina è una delle aspiranti al titolo mondiale e si presenta con punte di diamante come Leo Messi, Angel Di Maria, Sergio Aguero e Gonzalo Higuain.                                          

Per l'Inghilterra ci sarà l'attesissimo Harry Kane e il giovane Marcus Rashford.

Il Portogallo presenterà il pluri pallone d'oro Cristiano Ronaldo e una linea difensiva di grande esperienza come Bruno Alves, Pepe e José Fonte (rispettivamente 36, 35 e 34 anni).

L'Uruguay arriverà con Luis Suarez e la vecchia conoscenza partenopea Edison Cavani.

 

Gli esordienti e veterani

L’Australia presenta il giocatore più giovane dei mondiali, ossia Daniel Arzani: 19 anni e 5 mesi.

Di soli 15 giorni più “vecchio” è il giocatore francese Kylian Mbappe.

Passerà invece alla storia come il giocatore più vecchio dei Mondiali 2018, il portiere egiziano Essam El-Hadary. La diga d’Egitto, con i suoi 45 anni è il più vecchio esordiente, il più vecchio capitano e il calciatore più anziano ad aver disputato un mondiale.

 

I più visti di oggi

GIOCHI

sup

SUPERSCUDETTO

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky