user
15 ottobre 2018

Dzeko, doppietta con la Bosnia e 301 gol in carriera. In Nazionale è meglio di Messi e Cristiano Ronaldo

print-icon

Con la doppietta segnata all’Irlanda del Nord in Nations League, l’attaccante della Roma ha raggiunto quota 301 in carriera. Numeri incredibili per lui con la Bosnia, del quale è recordman di presenze e gol: con 55 reti segnate in 97 partite, la sua media in Nazionale è di 0,57 gol a partita, meglio di Messi e CR7

NATIONS LEAGUE, I RISULTATI DELLA 4^ GIORNATA: DZEKO LANCIA LA BOSNIA

I CANDIDATI AL PALLONE D'ORO: DZEKO ESCLUSO

Una serata difficile da dimenticare per Edin Dzeko. Protagonista assoluto e mattatore con una doppietta nella vittoria che ha permesso alla sua Bosnia di superare l’Irlanda del Nord e di rimanere in testa a punteggio pieno nel Gruppo 3 della Lega B di Nations League, l’attaccante della Roma ha raggiunto un traguardo importantissimo. Le due reti messe a segno, infatti, sono le numero 300 e 301 di una straordinaria carriera, che ha visto il classe ’86 gonfiare la rete in ogni modo e in tutte le principali competizioni. Per Dzeko sono arrivati 11 gol a inizio carriera con il Teplice, club della Repubblica Ceca, mentre con i tedeschi del Wolfsburg le segnature sono 85. 72 poi le reti messe a segno con gli inglesi del Manchester City, 78 invece i gol con la Roma. Un dato, quello delle esultanze in giallorosso, destinato a lievitare ancora, così come quello relativo alle reti con la Bosnia: per Dzeko, infatti, le reti con la sua Nazionale sono adesso 55, un record assoluto.

Recordman con la Bosnia: meglio di Messi e CR7

Grazie alla doppietta realizzata contro l’Irlanda del Nord, dunque, Dzeko – già recordman di presenze e gol con la sua Nazionale – ha fatto registrare ancora una volta numeri straordinari con la Bosnia. Con le due firmate nella quarta giornata di Nations League, infatti, sono 55 le reti messe a segno dall’attaccante bosniaco in 97 apparizioni, per una media altissima di 0,57 gol a partita. Il numero 9 della Roma ha fatto meglio addirittura di Lionel Messi, che con l’Argentina ha segnato 65 gol in 128 presenze, per una media di 0,51 gol a partita, e di Cristiano Ronaldo, che con il Portogallo ha firmato 85 reti in 154 partite, con la media di 0,55 gol a partita.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi