Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 novembre 2018

Svezia, Lindelöf segna e avverte Ibra: "Stai attento". La riposta dell'attaccante non si fa attendere

print-icon

Il difensore dello United, vincitore dell’ultimo Pallone d’Oro svedese, ha voluto festeggiare il gol segnato nella vittoria contro la Russia sulla propria pagina Twitter. Con tanto di avvertimento a Ibrahimovic: “Zlatan, stai attento”. E la risposta dello svedese non si è fatta attendere.

NATIONS LEAGUE: LA SVEZIA SALE IN A

MILAN, IBRA FRA I PRIMI NOMI PER GENNAIO
 

Lo aveva vinto nelle ultime dieci occasioni, poi il dominio si è rotto. Il legame fra Zlatan Ibrahimovic e il Pallone d’Oro svedese è apparso a tratti indissolubile. Troppa la differenza con i propri connazionali, il che lo ha portato ad alzare questo premio per un decennio consecutivo. Poi l’anno scorso, dopo l’impresa di San Siro e la conseguente qualificazione al Mondiale in Russia, complici anche i problemi al ginocchio di Zlatan a sorridere è stato Granqvist, ex difensore del Genoa fondamentale nello spareggio contro l’Italia con le sue chiusure. Meritato, dunque, anche se facilitato dall’assenza forzata dai campi di Ibra. A questo giro, però, la storia si è ripetuta. L’ex attaccante dello United si è trasferito in Mls, dove ha provato a trascinare i suoi LA Galaxy ai playoff con la bellezza di 22 gol e 7 assist in 27 giornate disputate. Obiettivo sfumato però, così come il dodicesimo Pallone d’Oro svedese in carriera.

La provocazione

Esatto, perché il premio è stato assegnato a Victor Lindelöf , difensore classe 1994 dello United. 29 le presenze collezionate in Inghilterra nella passata stagione, solo 13 dal primo minuto in Premier. Un traguardo praticamente già raggiunto quest’anno, dove è già a quota 10 match da titolare. Pilastro della difesa di Mou, dunque, e non solo. Con la Svezia è sceso in campo in 28 occasioni, trovando il suo primo gol in nazionale proprio nell’ultima partita giocata contro la Russia. Una rete decisiva, che è valsa la promozione nella Lega A di Nations League. Tanta la gioia, quasi irrefrenabile. Tanto da postare sulla propria pagina Twitter una GIF animata del proprio gol con tanto di messaggio indirizzato a… Ibrahimovic, appunto: “Zlatan, fai attenzione” Il tutto accompagnato dalla emoticon di un fulmine e dal tag per l’attaccante. Quasi una sfida, quindi. Alla fine il buon Victor non è abituato a risolvere le partite, al contrario della leggende svedese. Il suo sinistro in area non è minimamente paragonabile alle acrobazie di Zlatan, che però ha preso con sportività il gesto del suo connazionale: “Te l’ho detto che era facile! Vai così!” La sua risposta. Chissà, magari dietro a questo simpatico siparietto si nasconde qualcosa che nessuno sa, un consiglio dato dal più esperto al talento emergente. E pazienza se quest’ultimo gli ha sottratto il suo amato Pallone d’Oro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi