05 ottobre 2017

Italia Under 21, show in amichevole: 6 gol all'Ungheria. Doppiette per Cutrone e Chiesa

print-icon
Patrick Cutrone - Italia U21

U21: Cutrone, Chiesa e Adjapong festeggiano un gol (getty)

Partita senza storia a Budapest: trascinati da Cutrone e Chiesa, gli Azzurrini di Di Biagio vincono 6-2 contro l'Ungheria. A segno anche Depaoli e Orsolini

Un Italia bella, frizzante e vincente. La nuova U21 di Gigi Di Biagio continua nel suo percorso di crescita, dopo il KO per 3-0 nella prima amichevole stagionale contro la Spagna e l’immediato riscatto contro la Slovenia. A Budapest, sul campo dell’Ungheria, una gara senza storia: gli Azzurrini si impongono per ben 5-1 contro i padroni di casa, quasi mai pericolosi durante i 90’ dalle parti di Scuffet, se non in occasione degli unici due gol segnati, entrambi da Makrai, al 73' e su rigore al 90', a squadre già rivoluzionate dai numerosissimi cambi. I protagonisti più attesi non hanno fatto mancare il loro appoggio: come in occasione del match vinto 4-1 con la Slovenia, tra i più in forma - in un 4-2-4 piuttosto sbilanciato in avanti - sicuramente Patrick Cutrone, capace in questa prima parte di stagione già di scalare le gerarchie del Milan di Vincenzo Montella. Con lui molto attivo anche Federico Chiesa, autore, come nel caso del centravanti rossonero, di una doppietta nei primi 45’ di gara. A completare l’opera Fabio Depaoli, giovane talento scuola Chievo Verona, nel primo tempo, e Riccardo Orsolini, nella ripresa.  

I PIU' VISTI DI OGGI