Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 novembre 2018

Italia-Inghilterra Under 21, le probabili formazioni dell'amichevole

print-icon

Azzurrini in campo giovedì 15 novembre a Ferrara contro l'Inghilterra per un'amichevole di lusso: qualche dubbio di formazione per Di Biagio, che dovrebbe confermare il 4-3-3. Cutrone e Zaniolo probabili titolari, in attacco ci sarà Kean

ITALIA-INGHILTERRA U21 LIVE

DI BIAGIO: "TROPPO POCO SPAZIO PER I GIOVANI"

Prosegue il cammino dell’Under 21 verso l’importante europeo di categoria, che si terrà dal 16 al 30 giugno 2019 in Italia e a San Marino. Gli Azzurrini, dopo aver battuto a ottobre la Tunisia per 2-0 (gol di Parigini e Kean), sono ora pronti ad affrontare una nuova sfida amichevole, la prima di due “classiche" in programma in questa pausa di novembre. Al Mazza di Ferrara, giovedì 15 alle ore 18.30, la squadra di Di Biagio affronterà i pari età dell’Inghilterra, guidati da Aidy Boothroyd. Quattro giorni dopo, il 19, si troverà invece di fronte la Germania.

Italia Under 21, le probabili formazioni

Gli azzurrini, come detto, sono reduci dalla vittoria per 2-0 sulla Tunisia. Prima ancora, il ko casalingo contro il Belgio e il successo per 3-1 contro l’Albania. Un percorso finora fatto di alti e bassi quello della squadra di Di Biagio, che ha raccolto da marzo in poi tre vittorie in otto gare, perdendone altrettante. Con gli inglesi sarà una buona prova del nove per capire a che punto del lavoro è il Ct, che per l’occasione dovrebbe confermare il 4-3-3. Non pochi comunque i dubbi di formazione, soprattutto per quanto riguarda il reparto offensivo. In porta giocherà Audero della Sampdoria, davanti la linea a quattro formata probabilmente da Adjapong, Bastoni, Mancini e Pezzella. In mediana, insieme a Mandragora dovrebbe giocare il romanista Zaniolo. In avanti, invece, a fare il centravanti dovrebbe essere Cutrone, affiancato nel tridente da Kean e uno tra Parigini e Orsolini.

Italia U21 (4-3-3): Audero; Adjapong, Mancini, Bastoni, Pezzella; Mandragora, Castrovilli, Zaniolo; Parigini, Cutrone, Kean. All. Di Biagio

Le scelte dell’Inghilterra

Differentemente dall’Italia, per l’Inghilterra quella del Mazza sarà un’amichevole di passaggio, visto che la nazionale di Boothroyd è ancora impegnata nelle qualificazioni ai Mondiali del 2019, cosa che non succede per gli Azzurrini, visto che il nostro sarà il Paese ospitante della prossima edizione. Per questo il CT inglese potrebbe affidarsi al 4-2-3-1, anche se sarà costretto a far fronte a tre assenze importanti per infortunio. Al posto di Wan-Bissaka del Crystal Palace, solitamente a destra, giocherà Walker-Peters, in mediana sarà Cook (out Onomah) ad affiancare Davies. Davanti Abraham dell'Aston Villa si gioca un posto da centravanti con Solanke. Infortunato Barnes.

Inghilterra U21 (4-2-3-1): Henderson; Walker-Peters, Clarke-Salter, Tomori, Dasilva; Davies, Cook Lewis; Sessegnon, Foden, Gray; Solanke. All. Boothroyd

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi