Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
18 novembre 2018

Italia-Germania Under 21, le probabili formazioni dell'amichevole

print-icon

Dopo la sconfitta contro l'Inghilterra e senza Kean e Mancini aggregati alla Nazionale maggiore, gli azzurrini si preparano ad affrontare la Germania a Reggio Emilia: qualche dubbio di formazione per il Ct Di Biagio

ITALIA-USA LIVE

U21, ITALIA-INGHILTERRA 1-2: NON BASTA KEAN

DI BIAGIO: "GIOCARE BENE NON BASTA, DOBBIAMO VINCERE"

Archiviato il KO di Ferrara contro l’Inghilterra, l’Under 21 di Gigi Di Biagio affronta la seconda delle due amichevoli programmate in questa sosta in vista dell’europeo di categoria che si giocherà in Italia e a San Marino tra il 19 e il 30 giugno. A Reggio Emilia andrà in scena un’altra “classica”: Italia-Germania: l’appuntamento è per le 18:30 di lunedì 19 novembre al Mapei Stadium. Il Ct dovrà fare a meno di Kean e Mancini – aggregati alla Nazionale maggiore per l’amichevole contro gli USA – e degli indisponibili Mandragora e Adjapong, entrambi usciti malconci dalla sfida contro gli inglesi. Di Biagio, che pur con qualche dubbio di formazione dovrebbe confermare il 4-3-3, in conferenza stampa ha sollecitato i suoi ragazzi: "Dobbiamo cominciare a fare risultato – ha detto – perché se si va avanti senza vincere diventa un problema".

La probabile formazione dell’Italia

Sarà ancora, con ogni probabilità, 4-3-3. Ma dicevamo di un paio di dubbi per Di Biagio, legati soprattutto agli assenti e alla loro sostituzione. In porta dovrebbe essere confermato Audero, in difesa linea a quattro con al centro Romagna e Bonifazi e sulle fasce Calabresi e Pezzella (che dovrebbe sostituire Adjapong). A centrocampo, senza Mandragora, spazio dall’inizio a Valzania e conferma per Castrovilli; Zaniolo e Pessina si giocano l’ultimo posto. In attacco sarà tridente: ancora una maglia da titolare per Cutrone e Parigini, mentre al posto di Kean dovrebbe giocare Verde.

Italia (4-3-3): Audero; Calabresi, Romagna, Bonifazi, Pezzella; Pessina, Valzania, Castrovilli; Perugini, Cutrone, Verde.

La probabile formazione della Germania

I tedeschi sono reduci dal 3-0 inflitto all’Olanda a Offenbach, successo firmato da Ochs, Sabiri e Knoll. Contro gli olandesi, il Ct Kunts ha schierato un 3-5-2; potrebbe riconfermarlo anche per la sfida del Mapei Stadium.

Germania (3-5-2): Körber; Baumgartl, Anton, Koch; Mittelstädt, Sabiri, Serdar, Öztunali, Stenzel; Serra, Ochs.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi