Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
20 luglio 2019

Italia Under 19, l'Europeo è già finito: decisiva la sconfitta 2-1 con la Spagna

print-icon
nun

L’Europeo Under 19 è già finito per la Nazionale italiana. La squadra di Nunziata torna a casa dopo il ko contro la Spagna: non è servito il vantaggio di Merola, nella ripresa a condannare gli azzurrini l’autogol di Gavioli e la rete di Ruiz

CALCIOMERCATO LIVE: TUTTE LE NEWS

LE NEWS DI SKY SPORT SU WHATSAPP

Il sogno europeo dell’Italia Under 19 è già finito. La Nazionale di Nunziata torna a casa con due sconfitte su tre gare disputate nel girone A. Dopo il primo ko contro il Portogallo e la vittoria arrivata nel secondo match contro l’Armenia, gli azzurrini avevano assolutamente bisogno dei tre punti per qualificarsi alla fase successiva. Missione fallita, nonostante per circa un’ora l’impresa sembrasse vicina. Nel match decisivo contro la Spagna, a nulla è servito il vantaggio iniziale siglato da Merola: a chiudere i conti nella ripresa l’autogol di Gavioli e la rete di Ruiz per il 2-1 finale. Niente semifinale dunque per l’Italia, che nella competizione aveva raggiunto la finale in due delle precedenti tre edizioni: la Nazionale torna subito a casa. Da sottolineare, però, che per la squadra di Nunziata non si tratta di un fallimento: la squadra infatti si è presentata agli Europei Under 19 con metà della rosa sotto età.

La partita

Scelte precise da parte di Nunziata, che ha dato fiducia ai ragazzi che avevano battuto l’Armenia tenendo vive le speranze di qualificazione. Una bella Italia nel primo tempo, subito vicina a gol con il solito Merola: la sua conclusione su calcio di punizione dal limite dell’area è finita alta non di molto. Poco dopo il vantaggio azzurro, sempre grazie all’ispiratissimo Merola: dopo la rete di tacco contro l’Armenia, questa volta il tiro su calcio di punizione ha centrato il bersaglio. 1-0 Italia al 35’. Immediata la reazione della Spagna, che ha subito sfiorato la rete del pari con Ruiz e Sergio Gomez. Nulla da fare, però, nella ripresa, quando il ritorno spagnolo è stato prepotente: sfortunatissima, al 61’, l’autorete di Gavioli, che ha dato fiducia ai ragazzi di Denia. Soltanto poco dopo, al 68’, trattenuta di Udogie su Abel Ruiz e calcio di rigore trasformato dallo stesso capitano spagnolo: è stata la rete del sorpasso decisivo. Nulla da fare nonostante l’assalto finale, con l’Italia rimasta in dieci uomini a causa dell’espulsione di Udogie. Gli azzurrini tornano a casa: l’Europeo Under 19 è già finito.

Hai già aggiunto Sky Sport ai tuoi contatti Whatsapp?

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi