West Ham-Stoke 1-1, Carroll risponde a Crouch nel finale: che beffa per i 'Potters'

Premier League

Peter Crouch porta in vantaggio lo Stoke City a dodici minuti dalla fine, Moyes si gioca la carta Carroll e allo scadere trova il gol dell'1-1 che mantiene invariato il distacco in classifica tra le due squadre

Sfida salvezza all’Olympic Stadium di Londra tra West Ham e Stoke, sette i punti che dividono le due squadre a favore degli Hammers che, dopo il 3-0 rifilato al Southampton, vanno a caccia della seconda vittoria consecutiva in casa che manca da dicembre 2016. Non se la passa meglio lo Stoke, reduce da quattro sconfitte consecutive costate il penultimo posto in classifica. Posta in palio alta e ritmi subito alti, con i padroni di casa che vanno immediatamente vicini al vantaggio con Arnautovic, ma il tiro dell’ex attaccante dell’Inter viene respinto da Butland. Lo Stoke non sta a guardare e risponde con Bauer, Joe Hart però non si fa sorprendere e para in tuffo. Il tempo passa e il punteggio non si sblocca, i pericoli tuttavia non mancano per la difesa degli ospiti, costretti a tenere d’occhio uno scatenato Arnautovic. Il numero 7 degli Hammers sfiora l’1-0 per ben due volte intorno alla mezz’ora di gioco, ma la mira non è delle migliori. Prima della fine del primo tempo ci prova Noble a sbloccare il punteggio, Butland però fa buona guardia.

Secondo tempo

La ripresa comincia sulla falsariga della prima frazione di gioco, con il West Ham che attacca e lo Stoke che si difende e prova a ripartire. La prima occasione degna di nota capita sui piedi di Joao Mario, la conclusione del portoghese non impensierisce però Butland. Dopo un’ora di gioco, Lambert opera il primo cambio inserendo Cameron al posto di Sobhi provando a mescolare le carte. L’inerzia tuttavia resta a favore degli Hammers che riescono ad andare in rete, ma l’arbitro annulla per fuorigioco. Al settantesimo il manager dello Stoke si gioca la carta Crouch, facendo saltare il banco. Dopo otto minuti dal suo ingresso in campo, l’attaccante inglese sfrutta una papera di Hart e sblocca il risultato con un destro da distanza ravvicinata. Moyes allora corre ai ripari e si affida a Lanzini e Carroll, richiamando in panchina Masuaku e Joao Mario. Il West Ham spinge in maniera impressionante alla ricerca dell’1-1 e, proprio al novantesimo, riesce ad acciuffarlo. Ci pensa proprio il neo entrato Carroll a ristabilire l’equilibrio con una girata al volo e ad evitare agli Hammers una sconfitta immeritata.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche