Premier League, Mourinho avverte i tifosi del Chelsea: "Non abituatevi alla sconfitta"

Premier League

L'allenatore portoghese esamina l'inizio di stagione di Lampard sulla panchina del Chelsea: "I tifosi daranno tempo alla squadra, ai giocatori e all’allenatore per crescere insieme, ma non lotteranno per vincere"

CHELSEA-LIVERPOOL 1-2: GLI HIGHLIGHTS

PREMIER LEAGUE, GUARDA TUTTI GLI HIGHLIGHTS

MAN. CITY, 8-0 AL WATFORD! 5 GOL ARRIVANO NEI PRIMI 18'

NUOVO CANALE DAZN1 SUL 209 DI SKY: LA GUIDA

Non è iniziata nel migliore dei modi la prima stagione di Lampard sulla panchina del Chelsea. Solo due vittorie in campionato nelle prime sei partite e la gara persa in Champions League contro il Valencia. Nell'ultimo turno di Premier League è arrivata anche la sconfitta contro il Liverpool, che ha fatto cadere il Chelsea a meno dieci punti dalla vetta della classifica occupata proprio dai reds. Per Mourinho però è da apprezzare il comportamento dei tifosi blues che continuano a sostenere la squadra, anche se secondo l'allenatore portoghese non dovrebbero accontentarsi di vedere un bel gioco: "Spero che non si abituino, solo perché sei una squadra che gioca bene non vuol dire che devi accettare la sconfitta. Penso che iniziare ad abituarsi a questo è la fine dell'essere un grande club. Non credo che si abitueranno, ma penso che le persone siano consapevoli della stagione che verrà" ha detto Mourinho al termine della partita del Chelsea contro la squadra di Klopp.

"Il Chelsea non lotterà per il titolo"

"Questi tifosi sono pronti a supportare uno dei migliori professionisti con cui io abbia mai lavorato da allenatore, ha un potenziale enorme e penso che siano pronti ad accettare una stagione di passaggio – ha continuato Mourinho - Bisogna guardare la realtà delle prestazioni: il Liverpool ha 10 punti di vantaggio sul Chelsea, bisogna essere chiari i blues non lotteranno per il titolo. La filosofia dei tifosi sarà quella di dare tempo alla squadra, ai giocatori e all'allenatore per crescere insieme" ha concluso il portoghese che con il Chelsea ha vinto tre campionati inglesi, 2 Community Shield, una Coppa d'Inghilterra e tre Coppa di Lega.

I più letti