Tottenham-Liverpool 0-1

Premier League
default

Nel match della ventiduesima giornata della Premier League, vittoria per 1-0 del Liverpool sul Tottenham. La rete di Roberto Firmino al 37° minuto, su assist di Salah Ghaly, ha permesso agli ospiti di ottenere tre punti preziosi

C'è la firma di Roberto Firmino sulla sfida che ha visto opposte Liverpool e Tottenham. In un confronto che ha visto le due squadre cercare in maniera continua la via del gol, il punto di svolta è arrivato al 37° minuto quando Roberto Firmino ha superato irrimediabilmente il portiere avversario. Quel gol è stato sufficiente per determinare l'importante successo del Liverpool. Il match, infatti, si è concluso con il risultato di 1-0. Oltre alla rete realizzata Henderson e compagni hanno anche colpito un palo con Oxlade-Chamberlain.

Da segnalare l’assist di Mohamed Salah, decisivo per il gol vittoria. Sempre nelle fila del Liverpool, Alisson è stato molto impegnato: solo 4 parate nel corso di tutto il match.

Nella sconfitta del Tottenham, da registrare comunque 5 parate di Paulo Gazzaniga nel corso di tutto il match.

E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Liverpool ha dominato il possesso palla (67%). Il Tottenham, invece, ha effettuato più tiri totali (14-13) e battuto più calci d’angolo (4-3).

Gli ospiti hanno completato con successo più del doppio dei passaggi dell'avversario (676-289): si sono distinti Virgil van Dijk (109), Joseph Gomez (107) e Jordan Henderson (83). Per i padroni di casa, Harry Winks è stato il giocatore più preciso con 45 passaggi riusciti.

Roberto Firmino è stato il giocatore che ha tirato di più per il Liverpool: 4 volte di cui 3 nello specchio della porta. Per il Tottenham è stato Son Heung-Min a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte, di cui 1 nello specchio della porta.
Nel Liverpool, il centrocampista Georginio Wijnaldum è stato il migliore dei suoi nei contrasti vinti (8 sui 12 totali) e ha contribuito al predominio della sua squadra nel dato percentuale complessivo (57%). L'attaccante Lucas Moura è stato invece il più efficace nelle fila del Tottenham con 12 contrasti vinti a fronte comunque di un numero superiore di confronti persi (13).


Tottenham (4-4-2 ): P.Gazzaniga, D.Sánchez, D.Rose, J.Tanganga, T.Alderweireld (Cap.), S.Aurier, H.Winks, Son Heung-Min, C.Eriksen, Dele Alli, Lucas Moura. All: José Mourinho
A disposizione: M.Vorm, J.Vertonghen, E.Dier, O.Skipp, G.Lo Celso, Ryan Sessegnon, E.Lamela.
Cambi: E.Lamela <-> D.Rose (69'), G.Lo Celso <-> C.Eriksen (69')

Liverpool (4-3-3 ): Alisson, V.van Dijk, J.Gomez, T.Alexander-Arnold, A.Robertson, J.Henderson (Cap.), G.Wijnaldum, A.Oxlade-Chamberlain, Roberto Firmino, Mohamed Salah, S.Mané. All: Jürgen Klopp
A disposizione: T.Minamino , D.Origi, Adrián, A.Lallana, X.Shaqiri, N.Phillips, N.Williams.
Cambi: A.Lallana <-> A.Oxlade-Chamberlain (61'), D.Origi <-> S.Mané (81'), X.Shaqiri <-> M.Salah Ghaly (91')

Reti: 37' Roberto Firmino.
Ammonizioni: J.Gomez, A.Oxlade-Chamberlain

Stadio: Tottenham Hotspur Stadium
Arbitro: Martin Atkinson

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche