Tottenham-Norwich City 2-1

Premier League
default

Successo interno per il Tottenham che batte il Norwich City nella gara valida per la ventiquattresima giornata della Premier League. La rete di Son Heung-Min al 79' ha permesso alla squadra guidata da José Mourinho di vincere per 2-1, dopo che gli ospiti erano riusciti momentaneamente a trovare il punto del pareggio

Di fronte a una buona cornice di pubblico, il Tottenham riesce a portare a casa tre punti pur soffrendo non poco. Gli uomini di Mourinho si sono imposti con il minimo scarto ma, a onor del vero, non si sono mai trovati sotto nel punteggio. Dopo 38 minuti di gioco arriva il primo squillo targato Dele Alli. Il Norwich City, schierato in campo con un 4231 volto ad ottenere il giusto mix tra fase offensiva e fase di contenimento della pressione avversaria, deve necessariamente reagire facendo però attenzione a non concedere un raddoppio che renderebbe davvero complicato un eventuale recupero. Il pareggio diventa realtà al 70°. Entrambe le squadre devono quindi ricominciare da zero pensando a come portare a casa il match. Il sigillo sulla vittoria del Tottenham lo mette Son Heung-Min che regala alla sua squadra il successo finale per 2-1

Grazie alla rete di Dele Alli al 38° il Tottenham ha chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0. Il Norwich City ha risposto nel secondo tempo con Teemu Pukki al 70° pareggiando l'incontro, il gol finale di Son al 79° ha chiuso il risultato e portato i tre punti ai suoi.



Assieme al risultato finale, il Tottenham ha avuto il controllo del match: ha effettuato più tiri (14-12), e ha battuto più calci d'angolo (7-3). In perfetto equilibrio, invece, il possesso palla.

Lo Celso (Tottenham) è stato il migliore per numero di passaggi completati (47), superando anche Alexander Tettey, il più preciso nelle fila del Norwich City (43). Il giocatore del Tottenham migliore anche nei passaggi effettuati nella trequarti avversaria (23 contro 4 di Alexander Tettey).

Son Heung-Min è stato il giocatore che ha tirato di più per il Tottenham: 5 volte di cui 1 nello specchio della porta. Per il Norwich City è stato Todd Cantwell a provarci con maggiore insistenza concludendo 4 volte.
Nel Tottenham, il centrocampista Giovani Lo Celso pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (11 ma si contano anche 13 duelli persi). Il difensore Max Aarons è stato invece il più efficace nelle fila del Norwich City con 11 contrasti vinti (14 effettuati in totale).


Tottenham (4-2-3-1 ): H.Lloris (Cap.), J.Vertonghen, S.Aurier, T.Alderweireld, Ryan Sessegnon, Dele Alli, H.Winks, Son Heung-Min, G.Lo Celso, E.Lamela, Lucas Moura. All: José Mourinho
A disposizione: C.Eriksen, E.Dier, J.Tanganga, T.Ndombele, Gedson Fernandes, D.Sánchez, P.Gazzaniga.
Cambi: E.Dier <-> H.Winks (56'), C.Eriksen <-> E.Lamela (62'), G.Carvalho Fernandes <-> J.Vertonghen (75')

Norwich City (4-2-3-1 ): T.Krul, C.Zimmermann, M.Aarons, G.Hanley (Cap.), S.Byram, T.Cantwell, O.Duda, L.Rupp, A.Tettey, K.McLean, T.Pukki. All: Daniel Farke
A disposizione: I.Amadou, M.McGovern, J.Lewis, O.Hernández, T.Trybull, J.Drmic, M.Stiepermann.
Cambi: O.Hernández <-> A.Tettey (82'), J.Drmic <-> L.Rupp (86'), M.Stiepermann <-> K.McLean (93')

Reti: 38' Dele Alli (Tottenham), 70' (R) Pukki (Norwich City), 79' Son Heung-Min (Tottenham).
Ammonizioni: T.Cantwell

Stadio: Tottenham Hotspur Stadium
Arbitro: Chris Kavanagh

Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche