Watford-Norwich City 2-1

Premier League

Watford e Norwich City non tradiscono le attese regalandoci una gara intensa e vibrante. Nella sfida valida per la trentaquattresima giornata della Premier League, passano prima gli uomini di Daniel Farke che però devono subire il veemente ritorno degli avversari. Finisce 2-1 per il Watford con Welbeck grande protagonista di giornata

Tre punti conquistati al termine di un'ottima rimonta per il Watford di Nigel Pearson che è riuscito a rovesciare in maniera completa l'esito del match giocato contro il Norwich City. Per la squadra capitanata da Tettey si è passati dalla soddisfazione per aver sbloccato il match a proprio favore, alla delusione per aver gettato al vento punti preziosi. Tutto il contrario di quello che hanno provato in casa Watford. Pearson decide di schierare la sua squadra con un 4231; Norwich City che risponde optando per il medesimo sistema di gioco e come detto sono proprio gli uomini di Farke a passare per primi al 4° minuto di gioco. Gestire la situazione di punteggio favorevole, si rivela però piuttosto complicato. Il Watford infatti alza il ritmo, guadagna campo e riesce a creare diversi pericoli anche se ogni tanto offre il fianco al contropiede. La costante spinta offensiva porta al ribaltamento del punteggio. E' Welbeck a firmare la rete del definitvo sorpasso. Il finale premia il Watford che si impone per 2-1

Il Norwich City è riuscito a portarsi in vantaggio grazie alla rete di Emiliano Buendía al 4°, ma il Watford ha risposto al 10° minuto con Craig Dawson, chiudendo il primo tempo sul risultato di 1-1. La vittoria è arrivata con la realizzazione di Welbeck nel secondo tempo.



E' stata una partita combattuta, caratterizzata da un sostanziale equilibrio anche nelle statistiche. Il Watford ha battuto più calci d'angolo (4-3). Il Norwich City, invece, ha avuto un maggior possesso palla (56%) e ha effettuato più tiri totali (12-9).

Gli ospiti hanno completato con successo più passaggi dell'avversario (408-271): si sono distinti Mario Vrancic (56), Timm Klose (52) e Ben Godfrey (51). Per i padroni di casa, Capoue è stato il giocatore più preciso con 39 passaggi riusciti.

Danny Welbeck è stato il giocatore che ha tirato di più per il Watford: 3 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Norwich City è stato Emiliano Buendía a provarci con maggiore insistenza concludendo 3 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nel Watford, l'attaccante Troy Deeney pur senza brillare è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (13 ma si contano anche 14 duelli persi). Il difensore Max Aarons è stato invece il più efficace nelle fila del Norwich City con 11 contrasti vinti (18 effettuati in totale).


Watford (4-2-3-1 ): B.Foster, Kiko Femenía, C.Dawson, C.Kabasele, A.Masina, W.Hughes, I.Sarr, E.Capoue, D.Welbeck, A.Doucouré, T.Deeney (Cap.). All: Nigel Pearson
A disposizione: N.Chalobah, A.Mariappa, R.Pereyra, I.Pussetto, Heurelho Gomes, A.Gray, João Pedro, C.Cathcart, T.Cleverley.
Cambi: T.Cleverley <-> W.Hughes (59'), N.Chalobah <-> E.Capoue (87')

Norwich City (4-2-3-1 ): T.Krul, T.Klose, B.Godfrey, J.Lewis, M.Aarons, M.Vrancic, A.Tettey (Cap.), O.Hernández, E.Buendía, M.Stiepermann, T.Pukki. All: Daniel Farke
A disposizione: A.Idah, T.Trybull, M.McGovern, J.Drmic, J.Thomas, L.Rupp, O.Duda, K.McLean, J.Martin.
Cambi: K.McLean <-> A.Tettey (55'), A.Idah <-> M.Stiepermann (76'), J.Martin <-> O.Hernández (83'), J.Drmic <-> T.Pukki (83')

Reti: 4' Buendía (Norwich City), 10' Dawson (Watford), 55' Welbeck (Watford).
Ammonizioni: W.Hughes, T.Cleverley, J.Lewis, A.Tettey, B.Godfrey, E.Buendía

Stadio: Vicarage Road
Arbitro: Anthony Taylor

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche