Van Dijk, infortunio in Everton-Liverpool dopo un brutto fallo di Pickford. VIDEO

LIVERPOOL
©Getty

Sfortunato protagonista a Goodison Park, il difensore dei Reds è stato costretto a lasciare il campo dopo 11 minuti di gioco. Fatale lo scontro con Pickford, portiere dell'Everton che lo ha travolto con un'uscita scomposta. Si teme un infortunio serio al ginocchio destro, preoccupato anche Klopp: "Dobbiamo aspettare, ma non sembra nulla di leggero"

EVERTON-LIVERPOOL 2-2: GOL E HIGHLIGHTS

Il campo ha detto 2-2 nel derby del Merseyside, ma il bilancio rischia di essere decisamente più severo in casa Liverpool. Non si fa riferimento al gol annullato dal Var a capitan Henderson nel finale, piuttosto all’infortunio di Virgil Van Dijk che preoccupa eccome i Reds. Episodio accaduto in avvio di partita quando, al minuto 5, il difensore olandese si lancia sull’invito in profondità di Fabinho dagli sviluppi di calcio d’angolo. Niente occasione limpida complice la posizione di fuorigioco di Van Dijk, tuttavia travolto dall'uscita scomposta di Jordan Pickford. Uno scontro violento, intervento che sarebbe costato il penalty all’Everton di Ancelotti qualora non fosse stato ravvisato l’offside. Nulla da fare per il difensore classe 1991, costretto al cambio al minuto 11 e al centro dei pensieri di Jurgen Klopp: "Non so quanto sia grave, ma non sembra nulla di leggero. Virgil ha giocato per noi non so quante partite di fila: gioca con il dolore o in qualsiasi condizione, ma stavolta non poteva continuare a giocare. Non è un bel segnale". Si teme un infortunio serio al ginocchio destro, guaio che priverebbe a lungo i campioni d’Inghilterra di un protagonista fondamentale.

BRITAIN SOCCER ENGLISH PREMIER LEAGUE - ©Ansa
BRITAIN SOCCER ENGLISH PREMIER LEAGUE - ©Ansa
BRITAIN SOCCER ENGLISH PREMIER LEAGUE - ©Ansa
BRITAIN SOCCER ENGLISH PREMIER LEAGUE - ©Ansa
BRITAIN SOCCER ENGLISH PREMIER LEAGUE - ©Ansa

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche