Everton-Tottenham 2-2: gol e highlights

Premier League
©Ansa

Quattro reti e un punto a testa. Questo il bilancio del pareggio tra Everton e Tottenham. Finisce con un abbraccio tra Ancelotti e Mourinho la sfida tra Toffees e Spurs, con protagonisti Sigurdsson e Kane. Il bomber inglese, però, dopo la doppietta si è fatto male a una caviglia

VIDEO. MOURINHO: "PREOCCUPATO PER KANE MA VOGLIO ESSERE OTTIMISTA"

Pari a suon di gol nell'anticipo della 32.a giornata della Premier League. Al Goodison Park di Liverpool finisce 2-2 fra Everton e Tottenham, che hanno rischiato sia di vincere che di perdere in un match a dir poco pirotecnico. La squadra di José Mourinho ha aperto le danze con il bomber Harry Kane, in gol dopo 27', ma è stata raggiunta da Sigurdsson. Nella ripresa l'islandese ha portato avanti la formazione di Carlo Ancelotti al 17', ma ancora Kane è andato a segno per il 2-2 finale. Da monitorare la condizione fisica dell'attaccante inglese, che è uscito sulle sue gambe dopo essersi infortunato nuovamente alla caviglia, suo storico punto debole. In classifica gli Spurs sono settimi con 50 punti, l'Everton è ottavo una lunghezza sotto. 

EVERTON-TOTTENHAM 2-2 (Highlights)

27’ e 68’ Kane (T), 31’ su rig. e 62’ Sigurdsson (E)

Everton: J.Pickford, M.Keane, M.Holgate, B.Godfrey, A.Iwobi, Allan, L.Digne, G.Sigurdsson (Cap.), T.Davies, J.Rodríguez, Richarlison. All: Carlo Ancelotti
A disposizione: N.Broadhead, I.Price, João Virgínia, R.Olsen, J.King, N.Nkounkou, R.Welch, K.John, S.Coleman.
Cambi: S.Coleman <-> A.Iwobi (61'), J.King <-> T.Davies (84')

Tottenham: H.Lloris (Cap.), E.Dier, J.Rodon, T.Alderweireld, S.Aurier, P.Højbjerg, S.Reguilón, M.Sissoko, T.Ndombele, Son Heung-Min, H.Kane. All: José Mourinho
A disposizione: H.Winks, D.Sánchez, E.Lamela, G.Lo Celso, D.Alli, J.Tanganga, Lucas Moura, J.Hart, G.Bale.
Cambi: E.Lamela <-> T.Ndombele (64'), L.Rodrigues Moura da Silva <-> S.Reguilón (64'), D.Alli <-> H.Kane (93')

Ammonizioni: T.Davies, P.Højbjerg

Stadio: Goodison Park
Arbitro: Michael Oliver

Le statistiche del match

Nonostante il risultato finale di parità, l'Everton ha avuto a lungo il controllo del match: oltre a un maggior possesso palla (53%), ha effettuato più tiri (18-12), e ha battuto più calci d'angolo (6-3) del Tottenham.


Eric Dier (Tottenham) è stato il migliore per numero di passaggi completati (53), superando in questa speciale classifica anche James Rodríguez, il più preciso nelle fila dell'Everton (51). James Rodríguez ha invece avuto la meglio nel dato relativo al numero di passaggi nella trequarti avversaria (19 contro 5 del suo avversario).

Richarlison nonostante non abbia segnato è stato il giocatore che ha tirato di più per l'Everton: 5 volte di cui 2 nello specchio della porta. Per il Tottenham è stato Harry Kane a provarci con maggiore insistenza concludendo 5 volte, di cui 2 nello specchio della porta.
Nell'Everton, il centrocampista Lucas Digne è stato il migliore dei suoi per contrasti vinti (10) perdendone soltanto uno. Il centrocampista Sergio Reguilón è stato invece il più efficace nelle fila del Tottenham con 7 contrasti vinti (11 effettuati in totale).


Contenuto creato con software di intelligenza artificiale

 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport