11 novembre 2016

Di Francesco, gol in Under21 e record col Bologna

print-icon
Di Francesco Bologna Under21

Il gol di Federico Di Francesco in Inghilterra-Italia Under21 ha permesso all'attaccante del Bologna di stabilire un piccolo record: il figlio di Eusebio ha raggiunto Giacomo Bulgarelli e Nicola Ventola in cima alla classifica delle reti messe a segno da giocatori del Bologna con la maglia degli azzurrini.

E’ stata un’amichevole di grande fascino quella che si è giocata nella giornata di ieri a Southampton tra l’Italia U-21 di Di Biagio e l’Inghilterra. Un match quasi tra… grandi, d'età. Il risultato finale non ha di certo sorriso agli azzurrini che hanno perso per tre a due con tanto di beffa sul finale, in pieno recupero: decisivo Stephens con un bel colpo di testa dopo un corner, al 93'. Ma un raggio di sole che ha baciato l’Italia e il Bologna c’è stato, firmato Di Francesco. Il figlio di Eusebio, allenatore del Sassuolo nonché ex centrocampista della Roma, infatti ha segnato il gol del momentaneo 1-2 con una deviazione-lampo sotto porta dopo una sponda aerea di Petagna, sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Lesto e con il fiuto da grande attaccante, Di Francesco, che ha siglato il suo terzo centro con l’Italia Under21 in 4 presenze, dopo la doppietta di settembre contro Andorra.

Di Francesco nella storia del Bologna - Un gol da record, come spiega il sito ufficiale del Bologna. “Di Francesco ha raggiunto Giacomo Bulgarelli e Nicola Ventola in cima alla classifica delle reti messe a segno da giocatori del Bologna con la maglia degli azzurrini. In totale le marcature rossoblù con l’Italia Under21 sono 20”. Ecco un breve resoconto, tra presenze e gol. Zaccardo, 21 presenze e 2 reti, Gabbiadini 10 partite e 2 gol, Bulgarelli 8 e 3, Ventola 8 e 3, Pivatelli 5 e 1, Chiodi 3 e 2, Perani 1 e 2, Cervellati 1 e 1 proprio come Paganini. Una bella notizia in casa Bologna, che restituisce a Donadoni un Di Francesco su di morale? Non proprio, ragazzo contento solo a metà: l’attaccante ex Lanciano Federico Di Francesco è poi stato costretto a uscire per infortunio al 43’, sostituito da Parigini. Tra gli altri Nazionali del Bologna si è visto Alex Ferrari, impegnato sempre con l’U-21 di Di Biagio, mentre invece è rimasto in panchina Adam Masina proprio come il compagno Erick Pulgar, solo spettatore nel pareggio senza gol del Cile in Colombia.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky