13 dicembre 2016

Lazio, le condizioni di Biglia e Marchetti

print-icon
lucas_biglia_lazio_getty

Lucas Biglia, centrocampista della Lazio (Getty)

Mentre la squadra è tornata ad allenarsi nel pomeriggio sotto gli occhi di Inzaghi, la società biancoceleste ha comunicato l’esito degli accertamenti a cui si sono sottoposti i due calciatori sostituiti durante la gara con la Samp. Entrambi torneranno a lavorare in settimana con i compagni

Dopo il riscatto contro la Sampdoria, nel prossimo impegno la Lazio è attesa dalla Fiorentina di Paulo Sousa. A Genova i biancocelesti hanno dimostrato di avere qualità per poter ambire al terzo posto e già dalla prossima gara, la squadra di Inzaghi sarà chiamata ad un’ulteriore prova per continuare la sua scalata nelle zone alte della classifica. A Marassi anche Inzaghi ha dimostrato di credere di poter rimanere nelle prime posizioni, l’allenatore sta trasmettendo ai suoi ragazzi segnali importanti e fondamentali per far crescere ancora un gruppo di calciatori più esperti e di giovani ambiziosi. Dopo il derby perso il mister è stato capace di gestire la difficile situazione tenendo in mano la squadra e portandola alla reazione immediata nell’impegno con la Samp.

In più, Inzaghi ha avuto ottime risposte da tutti i reparti  perché sabato sera i gol sono arrivati dal centrocampo: Parolo ha contribuito a far crescere il numero di giocatori a segno in questa stagione - sono ormai 14 i calciatori diversi che hanno messo la loro firma delle 16 gare di serie A. Protagonisti che cambiano e che dimostrano ancora una volta l'importanza del coinvolgimento di tutti, aspetto su cui l’allenatore ha costruito le basi per i risultati raccolti finora. E se i gol non mancano, anche la difesa dà certezze: nonostante gli errori dei singoli visti contro la Roma, il reparto arretrato biancoceleste sta dando prova di maturità e di crescita rispetto all'annata precedente. A Genova si è poi rivisto che De Vrij, una pedina in più per le prossime gare all'interno di una struttura che già funzionava molto bene.

Nella giornata di oggi l’allenatore ha ritrovato i suoi giocatori per la sessione programmata dopo due giorni di riposo e le belle notizie sono arrivate anche dall'infermeria come comunica lo stesso club sul suo sito ufficiale attraverso una nota: "Lo staff medico della S.S. Lazio - si legge - comunica che l’atleta Lucas Biglia ha riportato durante l'ultima partita di campionato una contusione a carico della gamba sinistra con ematoma post-traumatico. Gli accertamenti strumentali eseguiti hanno escluso lesioni fratturative. Per quanto riguarda l’atleta Federico Marchetti gli accertamenti clinici e strumentali hanno evidenziato una contrattura a carico del flessore della coscia sinistra. Entrambi i calciatori vengono sottoposti quotidianamente a terapie specifiche e ad un monitoraggio strumentale. È prevista in settimana la progressiva ripresa dell’attività".

In attesa di riabbracciare il portiere ed il centrocampista, Inzaghi ha diretto l’allenamento pomeridiano sul campo 'Mirko Fersini' del Centro Sportivo di Formello. Dopo una prima parte di attivazione e di prevenzione in palestra, la squadra si è riscaldata in campo svolgendo possesso palla a tema con l’ausilio delle sponde. In seguito il gruppo si è dedicato ad un ampio lavoro atletico agli ordini del Prof. Rupert prima di chiudere la seduta con una partitella 9 contro 9 a campo ridotto. La Fiorentina si avvicina e domani mattina la squadra di Inzaghi tornerà ad allenarsi presso il Centro Sportivo di Formello.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky