19 dicembre 2016

Hamsik no limits: "Vogliamo più del terzo posto"

print-icon
06_

Marek Hamsik in azione contro il Torino (Getty)

Capitano, bandiera, simoblo del Napoli di De Laurentiis e Maurizio Sarri: Marek Hamsik non si pone limiti e punta in alto, come ammette sul suo sito ufficiale

Il Napoli va. Eccome se va. Dopo il pareggio casalingo in casa contro il Sassuolo, lo scorso 28 novembre, la squadra di Sarri ha collezionato quattro vittorie su quatto gare tra campionato e Champions segnando la bellezza di quindi gol totali e subendone quattro, di cui tre solo contro il Torino nell’ultimo turno. Posizione in classifica? Hamsik dice quello che pensa attraverso il suo sito ufficiale: "Siamo terzi, ma possiamo arrivare più in alto di così. Siamo felici di aver vinto l'ultima partita in casa dell'anno”. Cinque reti a Cagliari, cinque reti anche contro il Torino, nel match valido per la 17.a giornata di Serie A. "Credo che gli spettatori si siano divertiti”.

Ambizione Hamsik - Questo Napoli corre, si diverte e diverte chi lo guarda, se poi sono gli avversari allora…son solo dolori, per loro. Contro il Torino ecco lo show di un Martens scatenato, che da prima punta sta segnando a raffica e senza sosta. Il capitano del Napoli Hamsik ammette: "Abbiamo fatto una grande partita e creato tante occasioni riuscendo a fare cinque gol. Ora siamo terzi, ma crediamo di poter ambire a qualcosa di più”.