Crotone, Nicola: "Ce l'abbiamo messa tutta"

Serie A
davide_nicola_crotone_getty

L'allenatore rossoblu amareggiato ma non arrabbiato: "Abbiamo giocato per vincere, ce l'abbiamo messa tutta"

Anticipo amaro per il Crotone di Davide Nicola. La sconfitta 0-1 contro il Bologna complica ancora di più le ambizioni di salvezza dei calabresi: gara decisa da Dzemaili, con un bel destro dalla distanza. L’allenatore dei rossoblu amareggiato ma non arrabbiato, come ha confessato a fine gara ai microfoni di Sky Sport.

Dato tutto - “Non sono arrabbiato”, ha detto Nicola dopo il ko casalingo. “Abbiamo fatto di tutto per vincere questa partita. Abbiamo concesso poco, abbiamo pagato dazio su uno dei pochi tiri del Bologna. Questa gara ha dimostrato che il Crotone ce l'ha messa tutta, andiamo avanti. Abbiamo subito gol, è stato bravo Dzemaili”.

Giocato per vincere - Tante difficoltà in zona gol per il Crotone, nonostante un buon primo tempo. Lo sa Nicola: “Abbiamo giocato la gara per vincere, abbiamo lottato fino alla fine: dobbiamo accettarlo. Le partite sono tutte importanti, vincere questa partita sarebbe stato molto importante per la classifica. C'è rammarico per non aver concretizzato quanto creato. Mercato? È la società che se ne occupa, io penso a valorizzare quello che mi viene messo a disposizione".

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche