09 febbraio 2017

Crotone, lavoro in vista della Roma: Rohden out

print-icon
Rohden

Rohden, Crotone (Getty)

Lasciata alle spalle la sconfitta con la Juventus, il Crotone si prepara ad affrontare la Roma. Gruppo al completo a disposizione di Nicola, eccezion fatta per il centrocampista svedese

Verso la Roma - Dalla Juventus alla Roma. Non è sicuramente un calendario facile quello che attende il Crotone, ma l’allenatore dei calabresi sull’argomento è stato chiaro: "Abbiamo un calendario difficile, un tour de force. Roma, Atalanta: i giallorossi non sono di certo inferiori alla Juventus, nonostante qualche punto in meno in classifica. Guardare il calendario a noi comunque non serve: noi vogliamo raggiungere un sogno salvezza e ci dobbiamo credere, perché crederci vuol dire trasmettere valori. Noi siamo una realtà particolare, ma non è scritto in nessun posto che non possiamo ottenere la salvezza. Alla fine faremo i conti", le parole dell’allenatore nel posto gara contro i bianconeri. Crederci dunque, lavorando a testa bassa.

Out Rohden - Squadra che ha ripreso la preparazione in vista del prossimo impegno contro la Roma, in programma domenica alle ore 12.30 allo Scida. Seduta di allenamento che si è tenuta sui campi del centro sportivo di Steccato di Cutro: sessione di riscaldamento fisico/tecnico seguita da esercizi specifici di possesso palla e da una partita a pressione che si è svolta su campo ridotto. A concludere la giornata di lavoro, un focus individuale tra Nicola e ogni singolo giocatore che è sceso in campo contro la Juventus. Sessione di allenamento che ha visto l’intero gruppo al lavoro, eccezion fatta per il centrocampista svedese Rohden, ancora fermo per un problema al collaterale destro.

100 presenze per Ferrari - Cento presenze con la maglia del Crotone raggiunte nella gara contro la Juventus, questo il traguardo tagliato da Ferrari. Il calciatore della formazione calabrese ha commentato così: "Ho raggiunto le 100 presenze col Crotone, sono molto contento. La Juventus? Sappiamo che con questi campioni basta lasciare loro una sola occasione e ti colpiscono subito. La Juventus è una grande squadra che sa gestire al meglio momenti e situazioni. Il mio gol salvato? Cordaz spesso salva noi e quando lui non riesce facciamo di tutto per porre rimedio. Roma prossimo avversario? Abbiamo affrontato le partite allo stesso modo, cercheremo di essere compatti e ottenere il massimo". Per continuare a inseguire quel sogno chiamato salvezza.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky