12 febbraio 2017

Caso Gyomber, addio Pescara: c’è il Terek Grozny

print-icon
gyo

Continua il momento delicato in casa Pescara: Gyomber escluso dai convocati dopo una lite con alcuni compagni di squadra. Il difensore lascia la Serie A: nel suo futuro il Terek Grozny

Una stagione decisamente tribolata. Ultimo posto in classifica, infortuni a ripetizione e un momento delicato che non riguarda solo il campo. Dopo l’incendio delle due automobili al presidente Daniele Sebastiani, il Pescara torna alla ribalta per vicende che non riguardano il calcio giocato. O che comunque lo riguardano solo marginalmente. Perché l’esclusione dalla lista dei convocati di Norbert Gyomber per la sfida con il Torino non è legata a questioni fisiche o tecniche, bensì disciplinari: il difensore classe 1992, infatti, è stato escluso da Massimo Oddo dopo una lite con alcuni compagni di squadra in allenamento. E per Gyomber l’avventura al Pescara sembra davvero essere arrivata ai titoli di coda: nel suo futuro, infatti, c’è il campionato russo, dove il calciomercato è ancora aperto. La squadra? Il Terek Grozny, formazione in cui milita anche l’ex Udinese Gabriel Torje.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky