14 febbraio 2017

Inter, la maglia di Sforza non c'era. E Giacomo...

print-icon
icardi_giacomo_inter

Mauro Icardi ha consegnato la sua maglia a Giacomo Poretti (foto twitter @inter)

Dopo Manuel Agnelli e Alessandro Cattelan, il comico del trio Aldo, Giovanni e Giacomo - noto tifoso interista - ha assistito agli allenamenti della squadra di Stefano Pioli. Assenti alla seduta odierna D’Ambrosio e Kondogbia, a parte gli infortunati Banega, Brozovic e Andreolli

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Prima seduta della settimana per l’Inter di Stefano Pioli, che dopo la vittoria in casa contro l’Empoli ha iniziato a preparare il prossimo impegno in programma contro il Bologna. Una seduta di allenamento un po’ particolare per i nerazzurri, che a bordo campo hanno ospitato un tifoso speciale. Giacomo Poretti, comico e attore del trio formato anche da Aldo Baglio e Giovanni Storti (e noto tifoso interista) ha infatti osservato la sessione di lavoro della sua squadra del cuore. A riportarlo è il sito ufficiale dello stesso club nerazzurro. Si tratta del terzo ospite accolto alla Pinetina negli ultimi giorni; prima di lui anche il cantante degli Afterhours Manuel Agnelli e Alessando Cattelan avevano potuto vedere dal vivo gli allenamenti dell’Inter guidati da Pioli.

Qualche parola con l’allenatore, le presentazioni con i calciatori e le foto di rito pubblicate anche sui canali social del club di Suning. Poi, una storica citazione come didascalia dell’immagine che ritrae la consegna della maglia ufficiale da parte del capitano Mauro Icardi allo stesso Giacomo: "Quella di Sforza era finita…", scrivono i nerazzurri riprendendo la battuta del film Tre uomini e una gamba: in quell’occasione era stato Aldo a prestare la sua maglietta (di Ciriaco Sforza, appunto) all’amico ricoverato in ospedale; una scelta inusuale perché "quella di Ronaldo era finita". Anche in altre occasioni Giacomo e Giovanni avevano portato il calcio (e l’Inter, soprattutto) nei loro film: da Così è la vita a Chiedimi se sono felice e non solo; oggi, è stata la squadra nerazzurra ad 'ospitare' il cinema nel mondo del calcio. Con tanto di foto a testimoniarlo.

Intanto, sul campo, continua il lavoro dei ragazzi di Pioli che vogliono dare continuità alla vittoria contro la formazione di Martusciello. Geoffrey Kondogbia sarà squalificato - come ha comunicato il giudice sportivo in una nota ufficiale - e oggi ha usufruito di una giornata di riposo così come Danilo D’Ambrosio (con qualche problema fisico dopo la botta subita domenica): il terzino verrà valutato meglio nelle prossime ore per capire qual è la reale entità dell’infortunio e per quantificare i tempi di recupero. Infine, allenamento differenziato per gli altri calciatori fermi ai box Banega, Brozovic e Andreolli.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Tutti i siti Sky