25 febbraio 2017

Pescara, Zeman: "Con Oddo gioco sotto ritmo"

print-icon
Zeman, Pescara

Zeman, Pescara (Lapresse)

L’allenatore del Pescara Zdenek Zeman presenta la sfida con il Chievo Verona e poi torna a parlare della gestione Oddo: "La squadra giocava bene, ma sotto ritmo". Il boemo conferma la formazione che ha battuto il Genoa

Parla Zeman - Entusiasmo biancazzurro da confermare sul campo, perché se è vero che in casa Pescara si respira un clima diverso rispetto a qualche settimana fa, è anche vero che "i tifosi sono felici quando arrivano i risultati". Parola di Zdenek Zeman. Applausi, cori e incoraggiamenti per tutta la settimana, con il centro sportivo di Poggio degli Ulivi sempre pieno di tifosi pronti a spingere la squadra verso un’impresa che rimane sì difficilissima, ma che non sembra più essere impossibile. Clima diverso sì, ma adesso toccherà continuare a fare bene sul campo dopo il netto successo contro il Genoa (5-0) nella gara che ha segnato il ritorno in panchina di Zdenek Zeman. "Sono soddisfatto dell’impegno dei giocatori e della loro curiosità. Vogliono sempre sapere come lavorare al meglio spero che i ragazzi abbiano la voglia messa in campo nel match di domenica scorsa contro il Genoa. E' inutile fare tabelle salvezza, noi dobbiamo pensare partita dopo partita. Chievo? E’ una squadra esperta che gestisce le partite in base alle situazioni, ha qualità. Maran sa come far rendere i giocatori al meglio", le parole dell’allenatore boemo in conferenza stampa.

A carte scoperte – Zeman rivela di fatto l’undici che scenderà in campo contro il Chievo. "Squadra che vince non si cambia… confermo la stessa squadra che ha battuto il Genoa. Il Pescara di Oddo ha sempre giocato bene, ma lo faceva sempre sotto ritmo; io ho un altro tipo di pensiero. Spero che fisicamente riusciremo a migliorare per fare un calcio più vivace, con meno possesso palla e più verticalizzazioni: un cambiamento del genere, però, non è semplice non solo dal punto di vista fisico ma anche da quello psicologico". Zeman che poi commenta così l’esonero di Ranieri: "Il Leicester non vincerà più un titolo in Inghilterra. L’esonero ci sta nel calcio e del resto io sono qui anche per questo. Oddo ha fatto benissimo per portare il Pescara in A ma quando non si vince dopo si è sempre a rischio. Ranieri ha pagato i risultati negativi, anche se solo poco tempo fa era stato premiato come miglior allenatore", ha concluso Zeman.

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky