14 marzo 2017

Closing Milan: giovedì 100 mln, firma il 7 aprile

print-icon

Fininvest e Sino-Europe Sports hanno raggiunto l'accordo per continuare la trattativa e arrivare fino al closing definitivo: entro la mezzanotte di giovedì devono arrivare i 100 milioni della terza caparra, il 7 aprile è attesa invece la firma sul passaggio di proprietà

Entro la mezzanotte di giovedì i 100 milioni della terza caparra, il 7 aprile la firma del closing. Sono questi i dettagli dell'accordo trovato tra Fininvest e Sino Europe Sports per proseguire, in via ufficiale, la trattativa per la cessione del Milan. Siamo dunque a un punto di svolta in questa intricata vicenda societaria che da oramai troppi mesi i tifosi rossoneri stanno pazientemente aspettando venga risolta definitivamente. Da oggi, almeno, ci sono due date certe, con la seconda ovviamente subordinata alla prima. Le parti, dopo che a fine febbraio la trattativa non si era conclusa e dunque il precedente accordo era stato stracciato, hanno trovato una nuova intesa per portare il Milan nelle mani di Ses, con Fininvest che ha posto il suo ultimatum: se entro la mezzanotte di giovedì non arriveranno nelle casse rossonere i 100 milioni della terza caparra (200 sono stati già versati in due momenti distinti) non se ne farà più nulla e il Milan cercherà altrove possibili nuovi acquirenti. se i soldi arriveranno allora si procede spediti verso il 7 aprile, la data che le parti hanno trovato come punto d'incontro tra la volontà dei cinesi, che volevano posticipare il closing a metà aprile, e quella di Fininvest, che voleva chiudere al massimo entro il 2. 

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky