17 marzo 2017

Sampdoria, tecnica e tattica verso la Juve

print-icon
giampaolo_getty

Marco Giampaolo, allenatore della Sampdoria (Getty)

Continua la preparazione di Quagliarella e compagni verso la sfida contro i bianconeri: i blucerchiati vogliono confermare le buone cose mostrate nel derby. Romei: "Presto il rinnovo di Giampaolo. Schick e Muriel? Piacciono a tanti, non è che sono già venduti"

Due giorni appena alla sfida contro la Juventus, continua il lavoro della Sampdoria in vista della partita di domenica alle 15. Sul prato superiore del Mugnaini a Bogliasco anche quest'oggi la squadra ha lavorato sotto gli occhi di Marco Giampaolo e del suo staff tecnico. Una seduta a base di esercitazioni tecnico-tattiche e di partitelle a tema - come riporta il sito ufficiale del club blucerchiato - per arrivare pronti alla sfida contro la capolista, per la giornata di domani è prevista la rifinitura al mattino sempre a Bogliasco e in seguito la conferenza stampa dell'allenatore. La Samp vuole dare continuità alla bella vittoria nel derby e riscattare anche la sconfitta dell’andata allo Juventus Stadium.

Testa al campo, mentre per quanto riguarda le prossime mosse di mercato si continua a parlare di quello che potrà essere il futuro della rosa di Giampaolo e - in particolare - quello dei suoi gioielli. Da Muriel a Schick, a questo proposito ha parlato anche l'avvocato Antonio Romei, braccio destro del presidente Massimo Ferrero in un'intervista sulle pagine del Secolo XIX: "Certo che ho incontrato Ausilio a Roma per parlare di Schick - ha ammesso - così come d'altronde parlo e vedo anche tanti altri dirigenti. Come fanno pure Pradé e Osti. Sicuri che l'Inter o altre squadre abbiano già le idee chiare per il mercato? E’ vero è che i nostri giocatori piacciono anche a parecchi ma da qui a dire che sono già stati venduti ce ne passa. Comunque c'è una clausola e stiamo valutando se alzarla. Una cessione ai nerazzurri e poi in prestito alla Samp? Perché no".

E ancora: "Muriel a gennaio ha detto no alla Cina e ora è felice ma se arrivasse un top club la sua clausola è nota, non si potrebbe trattenere. Giampaolo? Ritengo non ci siano problemi sul suo rinnovo, ci ha dato la sua disponibilità e semmai stiamo valutando se prolungare solo di un anno fino al 2019 o qualcosa in più. La firma arriverà presto, sarebbe bello lunedì, magari dopo aver battuto la Juventus. In ogni caso non c'è fretta. Il rinnovo di Torreira non è un problema, le cifre che guadagna il giocatore con i bonus non sono così basse come si sente. Lo abbiamo preso dalla B dandogli un’opportunità che lui ha sfruttato". Passando poi ad analizzare la possibile cessione del club, l'avvocato aggiunge: "La Sampdoria non è in vendita, lo ribadisco".

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky