Serie A, Atalanta: ripresa verso il Sassuolo

Serie A
Gian Piero Gasperini, allenatore dell'Atalanta (Getty)
gian_piero_gasperini_getty

Dopo un giorno di riposo i calciatori nerazzurri si sono ritrovati a Zingonia per una seduta pomeridiana. A parte solo Dramé, Gasperini ha sottoposto i giocatori a lavori specifici in base al minutaggio giocato contro il Genoa

Allenamento pomeridiano - La bella vittoria per 5-0 ottenuta a Marassi è ormai alle spalle, quest’oggi l’Atalanta è tornata ad allenarsi dopo aver usufruito di un giorno di riposo. I calciatori, sotto gli occhi attenti di Gian Piero Gasperini e del suo staff, hanno ripreso a lavorare questo pomeriggio in vista dell’anticipo contro il Sassuolo, in programma allo stadio Atleti Azzurri d’Italia sabato alle ore 18. L’allenatore - si legge sul sito ufficiale del club - ha diretto una seduta di lavoro al centro Bortolotti di Zingonia sottoponendo i calciatori a differenti carichi di lavoro in base al minutaggio di Genoa-Atalanta. Dramé, ancora alle prese con qualche problema fisico, ha proseguito con il programma di lavoro personalizzato e anche domani (e così fino al 9 aprile) la prima squadra si allenerà sul campo numero cinque, sprovvisto di tribuna.

Si continua a sognare l'Europa... -
Quella contro il Sassuolo sarà una nuova occasione non solo per rimanere nelle alte posizioni di classifica, ma anche per continuare ad abbattere record. La squadra di Gasperini non si vuole fermare e lo stop dell’Inter nel posticipo contro la Samp non ha fatto altro che migliorare la situazione della classifica per i ragazzi di Gasperini. Non sono ammessi passi falsi, c’è grande voglia di continuare a stupire; basti pensare che contro il Genoa, l’Atalanta ha stabilito altri sei nell’intera storia del club. Record assoluto di vittorie totali in Serie A, 18 - il precedente di 17 risaliva alla stagione 1949/1950 ed era stato uguagliato battendo il Pescara di due settimane fa. Nuovo record di punti (ora sono 58 con ancora otto giornate a disposizione), il precedente era di 52 conquistati sul campo nella stagione 2011/2012 e già battuto con la vittoria interna sul Pescara prima della sosta delle nazionali.

... e a infrangere record -
Migliorati anche tre record per quel che riguarda le partite in trasferta: 8 in una sola stagione di A (il precedente era di 6 stabilito nelle stagioni 1961/62, 2000/2001 e 2001/2002 ed era già stato superato il 26 febbraio vincendo 2-0 a Napoli). Primato di punti ottenuti in trasferta - 27 frutto di 8 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte - e, infine, record di reti segnate in trasferta in una sola stagione, 28, battendo il precedente primato di 27 reti che durava dal campionato 1949/1950. Dati che il sito ufficiale della società riporta con orgoglio e a cui aggiunge lo storico 5-0 che ha regalato all’Atalanta la vittoria più larga ottenuta in trasferta nella storia del club in Serie A. Mai prima d'ora fuori casa era stato ottenuto un successo con cinque gol di scarto. Non c’è tempo per fermarsi a sognare, la rincorsa all’Europa - e a nuovi record - riprenderà contro il Sassuolo.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche

Le news della tua squadra del cuore sempre in homepage

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti per personalizzare la tua homepage di Sky Sport