10 aprile 2017

Serie A, Cagliari: niente di grave per Borriello

print-icon
Borriello, Cagliari

Marco Borriello, attaccante del Cagliari (Getty)

Formazione rossoblù che è subito tornata ad allenarsi dopo la sconfitta con il Torino, buone notizie dall’infermeria per Massimo Rastelli: nulla di grave per Marco Borriello, l’attaccante rientrerà in gruppo a breve

Una sconfitta contro il Torino davanti al pubblico del Sant'Elia da lasciarsi immediatamente alle spalle, in casa Cagliari concentrazione già rivolta al prossimo impegno di campionato che vedrà la formazione allenata da Massimo Rastelli affrontare il Chievo Verona nuovamente davanti ai propri tifosi. "Il traguardo della salvezza è praticamente stato conquistato a dicembre per merito nostro, non per demerito delle avversarie. Ora bisognerà dare il massimo in ogni partita da qui a fine campionato", il messaggio lanciato da Rastelli subito dopo il ko con il Torino. Allenatore rossoblù che ha ritrovato la squadra sul campo del centro sportivo di Asseminello già in mattinata: lavoro di scarico in palestra per chi è stata impegnato contro il Torino, partitella sul campo 1 per tutti gli altri. Squadra che tornerà ad allenarsi nella giornata di martedì.

Borriello: "Nessun danno muscolare, torno a breve"

Grande preoccupazione ormai alle spalle, dopo il problema fisico che lo ha costretto ad uscire al 34esimo minuto del primo tempo della gara contro il Torino, arrivano buone notizie sulle condizioni di Marco Borriello. L’attaccante, che contro i granata ha segnato la sua rete numero 14 in campionato, ha rassicurato tutti sulle sue condizioni fisiche con un messaggio su Instragram: "Buongiorno a tutti solo per informare per chi fosse interessato che stamattina ho effettuato gli esami per il mio infortunio di ieri in partita. Per fortuna l'esito dell'esame non ha evidenziato nessun danno muscolare, sarò disponibile con la squadra nel giro di un paio di giorni".  

Gioia Han: "Cristiano Ronaldo è il mio calciatore preferito"

Chi  ha realizzato il suo primo gol in Serie A è invece il giovanissimo nordcoreano Kwang Song Han. Queste le sue parole nell’immediato post gara contro il Torino: "Sono molto felice per questa mia prima rete in Serie A. Ringrazio la Società, l’allenatore e i compagni di squadra. A Cagliari mi trovo benissimo. Il mio giocatore preferito? Mi piace molto Cristiano Ronaldo", ha affermato l’attaccante rossoblù. Che ha ricevuto gli applausi anche di Rastelli: "E' un giovane interessante, aveva fatto bene nei pochi minuti dove era stato impiegato a Palermo e contro il Torino ha segnato un bel gol".

CALCIOMERCATO - tutti i video

GIOCHI

sup

Superscudetto

Crea la tua squadra e vinci i premi Sky

Sup

SUPER 6

Pronostica 6 risultati e vinci ogni settimana

Tutti i siti Sky