Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 luglio 2017

Milan-Bayern, Montella: "Volevo Biglia da tempo. Bacca out in EL"

print-icon

L'allenatore dopo il 4-0 al Bayern: "Contento dell'applicazione mostrata in campo. Bacca? Giovedì è out, scelta dovuta al mercato". Cutrone: "Doppietta da sogno, non ci credevo". Calhanoglu: "Col Craiova vedremo il vero Milan"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

E’ un Montella raggiante quello che commenta il 4-0 al Bayern, nella seconda amichevole stagionale del nuovo Milan: “Sono molto soddisfatto del lavoro che abbiamo fatto oggi – ha detto durante la conferenza stampa post partita -. Dobbiamo ancora fare molto lavoro, ma sono convinto che faremo bene contro il Craiova nel preliminare di Europa League. A questo punto della preparazione è difficile preparare queste partite. Ecco perché non bisogna guardare solo il risultato. Quello che mi è piaciuto oggi è stata la voglia di applicare quello che abbiamo fatto in uno-due allenamenti, di essere compatti tra i reparti e nei movimenti senza palla. E penso che la squadra lo abbia fatto bene, a prescindere dal risultato”. Su Biglia: “E’ un calciatore che volevo da tanto tempo. Mi piace molto per la capacità di leggere il gioco. Non aveva nelle gambe 45 minuti, ma Montolivo ha avuto un problemino alla caviglia e nell’intervallo ho scelto di levarlo”.

Bacca verso l'addio

Le strade di Carlos Bacca e del Milan si dovrebbero presto separare. L'attaccante colombiano non ha giocato nemmeno un minuto contro il Bayern, Montella ha spiegato il motivo: "Non l'ho schierato perché giovedì non giocherà. Abbiamo fatto tutto in armonia, ma è chiaro che la scelta sia dovuta anche alle future mosse di mercato".

Cutrone: “Un gol che non dimenticherò mai”

“È una giornata che non dimenticherò mai - ha commentato un incredulo Patrick Cutrone, autore di una doppietta -: sul primo gol non ci credevo nemmeno io… Il secondo invece è stata una grande azione corale. Abbiamo fatto tutti una grande partita. Rispetto al Borussia abbiamo attaccato dall’inizio alla fine e il risultato si è visto. È una vittoria che fa aumentare l’autostima in vista del Craiova, crocevia fondamentale per la nostra stagione. Futuro? Spero di rimanere al Milan”.

“E’ fantastico, sono molto contento della prestazione – ha detto Hakan Calhanoglu, partito dalla panchina e autore del quarto gol rossonero -. Abbiamo giocato molto bene, sia nel primo sia nel secondo tempo. Serve tempo per crescere, ma dobbiamo farlo anche velocemente. Contro il Craiova vedremo il vero Milan”

"Non l'ho schierato perché giovedì non giocherà. Il ragazzo è molto sereno, abbiamo fatto tutto in armonia ma è chiaro che la scelta sia dovuta anche alle future mosse di mercato".

 

"Non l'ho schierato perché giovedì non giocherà. Il ragazzo è molto sereno, abbiamo fatto tutto in armonia ma è chiaro che la scelta sia dovuta anche alle future mosse di mercato".

 

le amichevoli estive 2017

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi