Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
21 novembre 2017

Il futuro del calcio e il Napoli in Champions: la rassegna stampa

print-icon
rassegna_2111

Le prime dei quotidiani sportivi dedicano l'apertura alle dimissioni di Tavecchio e alla rivoluzione iniziata una settimana dopo l'estromissione degli azzurri dal Mondiale. Poi un occhio all’Europa, con il Napoli che deve vincere e la Juve che dopo Genova prova la "Barçaterapia"

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Una settimana dopo la mancata qualificazione della Nazionale al prossimo Mondiale, prosegue il rinnovamento del sistema calcio italiano. Le prime pagine dei quotidiani sportivi nazionali tornano inevitabilmente sulle dimissioni di Carlo Tavecchio da presidente della FIGC e sulla decisione di Malagò di commissariare la stessa Federazione. Di questo e delle partite che nelle prossime ore vedranno le squadre italiane impegnate in Champions League si occupa la Gazzetta dello Sport, che apre con "ADDIO TAV, la resa dei conti: il presidente FIGC si è dimesso e adesso giallo commissario. Tavecchio lascia e attacca: 'Vittima di sciacallaggio politico'". All'interno l'intervista a Marcello Lippi che confessa: "Ventura ct l'ha scelto lui, non io". In taglio alto il Napoli chiamato al tutto per tutto; "con lo Shakhtar serve solo vincere. Sarri in Champions si affida a Insigne". Di spalla, sulla destra, il faccia a faccia tra Allegri e i giocatori della Juventus con l'allenatore che chiede di dare di più; l'Inter che vola con Spalletti e i gol decisivi di super Icardi; i possibili rinforzi sul mercato per i nerazzurri e il vero Milan che oggi ancora non si vede - con Montella che continua a fare e disfare.

Reduce dal ko di Genova, la Juventus si prepara ad un'altra sfida molto complicata; mercoledì sera all'Allianz Stadium arriva il Barcellona di Valverde. "Barçaterapia" titola dunque Tuttosport con i bianconeri che devono rialzare la testa: "Dopo il ko con la Samp - si legge - la miglior medicina per la Juve sarebbe una vittoria su Barcellona domani in Champions. Allegri cambia mezza squadra, Dybala vuole ritrovare la Joya". Il quotidiano torinese intervista poi l'esterno blaugrana Jordi Alba che dichiara: "Mandzukic e Douglas Costa brutti clienti". Di spalla, sulla sinistra, spazio al caos Federcalcio: "Occorre un buon ct e sganciare la A dal resto del calcio". In taglio basso poi spazio anche al Torino, con Cairo che "ordina la doppia svolta" in vista del prossimo impegno in casa del Milan; Icardi miniera d'oro dell'Inter che in Cina vale Neymar, poi mi cambio in panchina ad Udine con Oddo pronto a sedersi al posto di Delneri e la sconfitta del Verona contro il Bologna che mette a rischio Fabio Pecchia.

Anche sul Corriere dello Sport la parte alta della prima è dedicata alla ricca e intensa giornata che ha visto protagonista Tavecchio e tutti i vertici della FIGC. "Palla prigioniera" il titolo, con l'ormai ex presidente della Federazione che "cede e dà le dimissioni. Malagò vuole commissariare ma la strada è in salita è il calcio fa muro: elezioni fra tre mesi?". Al San Paolo torna la Champions, "c'è lo Shakhtar per restare in corsa e Sarri deve batterlo. Carica Napoli!". Ancora sotto, la rimonta del Bologna ai danni del Verona e il crollo del Palermo in Serie B - sconfitto 3-0 nel posticipo contro il Cittadella. Il QS offre invece una prima pagina con la fotografia di Giovanni Malagò e Carlo Tavecchio vicini e il titolo "Palla avvelenata". Si parla poi dello stesso presidente del CONI e di Lotti come protagonisti del passo indietro del presidente FIGC: "Si è dimesso lanciando accuse di ingerenze politiche sul dietrofront e della Lnd. Ora il commissariamento". Di spalla sulla sinistra "Napoli, vedi lo Shakhtar e deve vincere: ultimo treno in Champions", il risveglio di Destro e la rimonta del Bologna che cancella la crisi dopo un periodo non semplice.

All'estero, in particolare in Spagna, ancora spazio alla Champions League che vede il Real Madrid protagonista della sfida all’APOEL, un'occasione per cancellare la sconfitta contro il Tottenham e tornare a vincere. Cristiano Ronaldo e Benzema osservati speciali che compongono la peggior coppia gol d’Europa ma per Marca un’eventuale vittoria a Nicosia rappresenterebbe "tre punti di sutura" che garantirebbero ai Blancos il biglietto per gli ottavi. Da Madrid a Barcellona, Mundo Deportivo dedica la prima al mercato con Mesut Ozil che sarebbe pronto a lasciare l'Arsenal per tornare in Spagna e vestire la maglia del Barcellona. I blaugrana avrebbero già fatto le prime mosse per il tedesco che valuterebbero 20 milioni di euro; lo stesso calciatore sarebbe felice di giocare nel Camp Nou ma vorrebbe ricevere la giusta offerta a breve.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi