13 gennaio 2018

Serie A, Crotone: Pavlovic migliora, solo terapie per Simic

print-icon

Doppia seduta di allenamento per la formazione rossoblù che prosegue nella preparazione in vista della sfida con il Verona: migliorano le condizioni di Pavlovic che ha svolto parte del lavoro in gruppo, a parte Nalini, solo terapie per Simic

CALCIOMERCATO, TUTTE LE TRATTATIVE LIVE

Le tre sconfitte consecutive contro Lazio, Napoli e Milan da lasciarsi subito alle spalle, anche perché alla ripresa del campionato il Crotone di Walter Zenga è chiamato ad una sfida assolutamente da non fallire: i rossoblù, infatti, affronteranno al Betengodi l'Hellas Verona con l'obiettivo chiaro di invertire il trend negativo contro una diretta concorrente alla salvezza e tornare a muovere una classifica che adesso recita terzultimo posto a quota 15 punti, due in più proprio rispetto ai gialloblù prossimi avversari. Dopo la riresa degli allenamenti avvenuta nella giornata di ieri, la squadra calabrese è tornata ad allenarsi quest'oggi agli ordini di Walter Zenga e del suo staff. "Doppia sessione di allenamenti oggi per gli squali sui campi del centro sportivo 'Antico Borgo'. Nel menu della giornata c'era infatti un doppio lavoro da sostenere: al mattino, sotto un’intensa e incessante pioggia, mister Zenga ha fatto sostenere ai suoi ragazzi attivazione, forza sulla sabbia e rapidità sul campo; nel pomeriggio la squadra ha svolto possessi palla, tiri in porta e partitine cinque contro cinque ad un tocco. Pavlovic ha svolto buona parte della seduta pomeridiana in gruppo, Nalini ha lavorato a parte. Terapie per Simić. Per domani è in programma una sgambata contro la Primavera nel pomeriggio al centro sportivo", si legge nel report pubblicato dal sito ufficiale del Crotone.

Il presidente Vrenna: "Mercato? Ci saranno altre novità"

Regolarmente in gruppo il nuovo acquisto Marco Capuano, arrivato dal Cagliari, ma i volti nuovi nei prossimi giorni potrebbero essere diversi. "Stiamo lavorando in perfetta sinergia con mister Zenga. Durante il mercato fare nomi diventa controproducente sia per concorrenza che per una possibile lievitazione dei prezzi dei calciatori. Fateci lavorare ed entro la prossima settimana avremo novità. Capuano è un calciatore che abbiamo voluto fortemente perché crediamo nelle sue doti", ha ammesso in conferenza stampa il presidente del Crotone Gianni Vrenna intervenuto in conferenza stampa.

SERIE A 2017-2018 TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

Addio a Franco Costa, raccontò Juve e Toro

Ibra e l'immenso tattoo che ricopre la schiena

Marani: Inter cotta, Napoli cattivo verso scudetto

Maxi rissa in Bologna-Trento, 3 giornate a Gentile

Troppi insulti, Santon chiude profilo Instagram

Stephanie McMahon: "Buon compleanno, Raw"

Pirlo torna alla Juve, ma è il figlio Nicolò

Chelsea-Roma, nuovo contatto per Dzeko e Emerson

Inter, terminate le visite mediche di Rafinha

Dopo il VAR, nella boxe ecco il... BAR

Kepa rinnova: clausola 80 mln. Real su Alisson?

I PIU' VISTI DI OGGI
I PIU' VISTI DI OGGI