user
14 marzo 2018

Maurizio Sarri, la risposta dell'attrice spagnola: "Anche io posso mandarti a fare in c...". IL VIDEO

print-icon

Dalla Spagna arriva una risposta molto decisa alle parole di Sarri rivolte contro una giornalista nel post partita di Inter-Napoli. Ana Morgade è presentatrice, comica e attrice spagnola, e ha deciso di rivolgersi all’allenatore del Napoli in questo modo…

SARRI, LA RISPOSTA ALLA GIORNALISTA FA DISCUTERE. VIDEO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Botta… e risposta. E anche qui senza mezze misure. Perché le parole di Sarri nel post partita contro l’Inter rivolte a una giornalista dell’emittente campana Canale 21 hanno alzato un polverone sl web. "Sono troppo dura se dico che questa sera il discorso scudetto si è compromesso?". "Sei una donna, sei carina e non ti mando a fare in c…”. Tanto è bastato per aprire il vaso di Pandora della polemica sessista. Un polverone che si è alzato poi fino a superare i confini nazionali, perché anche in Spagna ne parlano, e la risposta è arrivata molto decisa anche da Ana Morgade, presentatrice, comica, attrice e collaboratrice del programma Zapeando trasmesso in La Sexta, canale tv spangolo. 

Sarri e la battuta sessista, dalla Spagna risposta al veleno

Le parole

“Non sono d'accordo con ciò che dice Sarri - ha detto la presentatrice durante Zapeando - Non è giusto utilizzare queste parole contro una giornalista per il semplice fatto che sia bella e che sia donna. Allo stesso modo allora può farlo lei con te”. Ma è qui che si carica il cannone per far esplodere la bomba: “Per esempio: anche io sono una donna, non sono molto carina e tantomeno una giornalista, ma posso tranquillamente mandarti a fare in c…”. Un nuovo capitolo di un botta e risposta che non ha ancora conosciuto un suo epilogo definitivo. Pur sempre ricordando che, al termine della conferenza stampa, Sarri ha porto le sue scuse alla giornalista, ammettendo il proprio errore.

Marani: "Risposta Sarri a giornalista non tollerabile"

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi