user
22 marzo 2018

Milan, Conti: "Svolta in meglio con Gattuso. Spero di essere l'arma in più"

print-icon
con

L'esterno rossonero ha fatto il punto della situazione ai canali ufficiali della società: "Sto bene, mi sento meglio anche se non sono ancora al 100%. Potrò giocare qualche spezzone di partita, ma ora è presto per partire titolare"

MILAN, IL PM APRE UN FASCICOLO SENZA INDAGATI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il rientro è vicino e Andrea Conti potrebbe diventare l’arma in più per il finale di stagione del Milan. L’esterno ha ormai recuperato dall’infortunio al legamento crociato che l’ha tenuto fuori per tutta la stagione. Contro il Chievo è arrivata la prima convocazione, ma contro la Juventus al rientro dalla sosta potrebbe tornare in campo, magari a partita in corso. “Il ritorno a San Siro mi ha emozionato, è stato importantissimo. Sono sempre stato vicino alla squadra, ricambiando l’affetto che mi hanno dimostrato durante la riabilitazione. Sto bene, mi sento meglio anche se non sono ancora al 100%. Potrò giocare qualche spezzone di partita, ma ora è presto per partire titolare” ha ammesso l’ex Atalanta, in un’intervista rilasciata a Milan TV. Nelle ultime settimane ha potuto vivere in modo ancora più coinvolgente le direttive di Gattuso: “Siamo cambiati molto, sia nel gioco che nelle caratteristiche. E’ un Milan del tutto diverso e secondo me anche migliore del precedente. Il mister è molto preparato, ma d’altronde con tutta quell’esperienza…”.

Obiettivo Champions

A cinque punti dall’Inter, che in questo momento rappresenta il quarto posto, e col derby ancora da giocare, i rossoneri possono davvero sperare di centrare la qualificazione in Champions League: “Ci credevo anche quando eravamo più lontani, le nostre dirette avversarie sono Inter e Lazio. Spero di essere un’arma in più per queste partite”. Nel futuro di Conti, può esserci verosimilmente anche la Nazionale. Il giocatore ha già promosso Di Biagio: “Può essere la persona giusta. Ora dobbiamo ripartire, senza piangerci addosso. Abbiamo tanti giovani validi”.

Serie A 2017-2018 tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi