user
18 aprile 2018

Juventus, Allegri: "Serata storta. +4 sul Napoli? Due mesi fa avremmo firmato per essere qui"

print-icon

L'allenatore bianconero dopo l'1-1 di Crotone: "Dispiace aver perso punti, siamo stati poco squadra. Napoli? Domenica uno scontro diretto, ma conterà fare bene fino alla fine. Serve restare sereni"

SERIE A, CLASSIFICA E RISULTATI

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Simy punisce la Juventus. Bianconeri fermati sul pareggio dal Crotone, come accaduto contro la SPAL: finisce 1-1 allo Scida, con la squadra di Massimiliano Allegri che adesso, a pochi giorni dallo scontro diretto dello Stadium, vede pericolosamente riavvicinarsi in classifica il Napoli, tornato a -4. Così l'allenatore toscano nel post partita: "Ci dispiace - ha ammesso Allegri - è stata una serata storta. Ma un paio di mesi fa avremmo sperato di poter arrivare a +4 sul Napoli allo scontro diretto. Giocare a Crotone è sempre difficile, ora dimentichiamoci dello stop e pensiamo a domenica". Sulla gara: "Il punto più importante di cui parlare oggi è come abbiamo difeso come squadra. Eravamo a rischio già nel primo tempo. Bisognava fare il secondo gol ma non ci siamo riusciti, poi abbiamo preso l'1-1 e non siamo riusciti più a passare avanti. Abbiamo avuto poca compattezza di squadra, sono partite dove le vittoria passano dalla fase difensiva". 

"Napoli? Restiamo sereni, servirà il giusto impatto"

Tornando sulla sfida dello Stadium col Napoli, poi: "Domenica abbiamo uno scontro diretto, comunque vada dovremo giocarci questo campionato fino alla fine. La cosa da fare è rimanere sereni, siamo in testa al campionato e nessuno poteva immaginare che stasera la Juve avrebbe vinto il campionato. Il Napoli lo conosciamo, sarà una partita bella dove ci sarà grande agonismo. Milik o Mertens? Non lo so chi Sarri farà giocare, noi dovremo fare una buona partita con l'impatto giusto. Qualsiasi fosse stato il risultato di stasera, poi contro il Napoli sapevamo sarebbe servita una partita vera", ha concluso Allegri.

Serie A 2017-2018: gli highlights

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi