user
10 agosto 2018

Juventus, Ronaldo non rinuncia a nulla: fisioterapista, dentista e parrucchieri lo seguono a Torino

print-icon

L'uomo che ha trasformato il suo sorriso arriverà a Torino ogni volta che CR7 ne avrà bisogno. Si chiama Miguel Stanley, e a Los Angeles è il dentista dei vip. Col portoghese in Italia c'è però anche il suo fisioterapista di fiducia e i suoi storici hair stylist

COME FERMARE CR7, L'INFALLIBILE METODO DI RUGANI

IL PRIMO ALLENAMENTO (QUASI) AL COMPLETO DELLA JUVE: FOTO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Parola d’ordine: comfort. Sempre. E anche se lo spostamento da Madrid a Torino è arrivato dopo quasi dieci anni di permanenza in Spagna, Cristiano Ronaldo non vuole rinunciare alle figure che lo hanno reso grande. In campo e nel look. I nomi? Sono quelli di Javier Santamaria, i fratelli Siero e Miguel Stanley, nientemeno che il dentista personale di CR7. Le foto nel mondo del web sono tante, e sono degli impietosi (per il giovane Ronaldo) paragoni tra il suo sorriso di un tempo e quello perfetto di oggi. I meriti del “nuovo” look da pubblicità da dentifricio del portoghese? Suoi, ovvio, intesi come quelli del dottor Stanley, mezzo portoghese e mezzo sudafricano, nonché dentista dei vip, arriverà a domicilio da CR7 per ogni seduta necessaria. Come riferisce infatti la Gazzetta, il suo amico-dentista ha base a Los Angeles, ma riceverà un biglietto in business class da Ronaldo ogni volta che il nuovo 7 della Juve avrà bisogno di un suo controllo.

Ronaldo prima e Ronaldo dopo. Nel 2016 il “Sun" chiese al chirurgo plastico delle star Alex Karidis il suo giudizio sulla trasformazione del portoghese: “Ronaldo è arrivato al Manchester con l'apparecchio, denti radi e leggermente ingialliti. Dopo due anni il suo sorriso è stato totalmente trasformato dalle faccette, che costano più di 800 euro al pezzo” (foto thesun.co.uk)

Tutti con Cristiano

E gli altri? Javier Santamaria era il suo fisioterapista di fiducia al Real Madrid. Ha deciso di seguire CR7 anche nella nuova avventura a Torino, come riferisce il Corriere, anche se in bianconero non sarà un uomo “personale” dii Ronaldo. L’ex Real è infatti entrato a tutti gli effetti nel club bianconero come membro dello staff. Mentre i fratelli Siero non sono altro che i suoi storici parrucchieri. Come già noto da qualche tempo i due viaggeranno fino a Torino ogni volta che CR7 avrà bisogno del loro intervento, per poi fare ritorno in Spagna non prima però di essere passati al Museo delle cere di Madrid, dove (come è ben noto) replicano anche sulla sua statua la stessa acconciatura completata poche ore prima.

Serie A 2018-2019, i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi