user
19 agosto 2018

Sassuolo, De Zerbi: "Boateng è un valore aggiunto, sul lato tecnico e quello umano"

print-icon
boa

L’allenatore degli emiliani, dopo il successo importante sull’Inter, ha commentato così la vittoria: “Siamo giovani, ma con tante qualità. Il percorso non sarà sempre in progressione, ma questa gara aumenterà la nostra autostima”

L'INTER STECCA, VINCE IL SASSUOLO

SPALLETTI: "CAMPO TERRIBILE, PERSO PER UN RIGORE"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il Sassuolo targato Roberto De Zerbi ha già stupito. Alla prima giornata, già una vittima eccellente: l’Inter di Luciano Spalletti, nella rosa delle candidate ad ostacolare la corsa allo scudetto della Juventus. “Abbiamo fatto molto bene e ovviamente ne siamo felici. Abbiamo affrontato una squadra forte e questo ci ha reso tutto più facile perché il risultato è sempre una bella partita quanto a spettacolo” ha detto l’allenatore dei neroverdi, intervistato da Sky Sport. Le basi, per un’ottima stagione, ci sono: “Abbiamo una rosa di qualità e stasera l’abbiamo fatto vedere, pur essendo molto giovani. La prestazione è stata buona e deve aiutarci ad aumentare l’autostima e la consapevolezza, sapendo però che il percorso non è sempre in progressione, ci saranno anche battute d’arresto.

A tutto Boateng

Punta di diamante del suo Sassuolo è Kevin-Prince Boateng, schierato nel ruolo di centravanti. “Non l’ho inventato io in quella posizione, era stato impiegato così anche dal Las Palmas, dove potevo andare ad allenare. È un vantaggio avere un giocatore da poter sfruttare quando si è molto pressati, poi attacca la porta come una punta vera, e anche se perdiamo profondità però poi ci abituiamo a giocare più alti” ha proseguito De Zerbi. A cui viene poi chiesto se conosce il lato rapper del ghanese: “Ho visto il video, me l’ha fatto vedere mio figlio di 13 anni e questo mi preoccupa un po’ (ride, ndr). Ad ogni modo, posso dire che siamo fortunati ad averlo, è un valore aggiunto sia dal punto di vista tecnico che umano: è sensibile e disponibile ad aiutare gli altri, sono arrivati tanti stranieri a cui lui sta spiegando il lavoro da fare”.

Serie A, tutti i video

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi