Inter-Torino, Mazzarri: "Primo tempo buttato, poi ci siamo guardati negli occhi"

Serie A
Mazzarri ha fermato l'Inter di Spalletti (Getty)

Le parole dell'allenatore granata su Sky Sport dopo il pareggio contro l'Inter: "Abbiamo buttato il primo tempo, mi sono arrabbiato, ma poi hanno giocato come piace a me. Quando non perdo sorrido, sennò è un casino!"

INTER-TORINO 2-2, RIMONTA GRANATA

Mazzari ferma l'Inter a San Siro e se la ride, pienamente soddisfatto nel post partita, intervistato da Sky Sport: "Sono contento, anche se abbiamo buttato il primo tempo. Mi sono arrabbiato, poi ci siamo guardati negli occhi e abbiamo giocato come piace a me". Belotti-Meite, Inter-Torino finisce 2-2 e i granata rimontano la gara. Le parole di Mazzarri. 

"Basta timidezza, primo tempo buttato"

"Abbiamo fatto un brutto primo tempo, anche per merito dell'Inter. Eravamo troppo timidi e siamo partiti male, poi ci siamo parlati e abbiamo iniziato a giocare come piace a me. E nel secondo tempo si è visto, anche contro una squadra forte come l'Inter. Ci portiamo dietro un po' di timidezza dettata dagli ultimi anni, si sono inseriti diversi giovani, è arrivato Soriano. Meite ha potenzialità enormi, ad esempio. Siamo partiti male, lo ripeto, l'Inter non ci dava un metro. Avevano speso molto e probabilmente hanno pagato questo. Se siamo squadra e tutti fanno ciò che devono fare andiamo bene, poi è chiaro che apprezzo giocatori tecnici. Iago Falque ha fatto una grande gara, Zaza era in panchina, dobbiamo essere squadra e imporre gioco. Non dobbiamo stare lì impauriti, ma essere una squadra moderna". 

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche