user
24 settembre 2018

Inter-Fiorentina, le probabili formazioni

print-icon

Inter e Fiorentina daranno il via al turno infrasettimanale con l’anticipo della sesta giornata di Serie A in programma domani sera alle 21:00 in esclusiva su Sky Sport. Ecco le possibili scelte di Spalletti e Pioli in vista della partita

INTER-FIORENTINA LIVE

SERIE A, LE PROBABILI FORMAZIONI DELLA 6^ GIORNATA

SPALLETTI: "SQUALIFICA? SCOMODO PRECEDENTE"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Dopo la vittoria in extremis ottenuta prima in Champions League contro il Tottenham e poi nell’ultimo turno di Serie A con la Samp a Marassi, l’Inter vuole trovare la giusta continuità per rilanciarsi definitivamente in campionato e poter così mettere in fila tre vittorie – tra tutte le competizioni - in pochi giorni per il morale. Dall’altra parte però, in questo anticipo della sesta giornata di Serie A, c'è quella Fiorentina rivelatasi la vera sorpresa di questo avvio di campionato: terza a quota 10 dietro a Juventus e Napoli. A più 3 proprio dai nerazzurri. Con Pioli intenzionato a fare un bello scherzetto alla sua ex.

La probabile formazione dell’Inter

Spalletti, allontanato dal campo di Marassi agli sgoccioli del match proprio in seguito all’esultanza rabbiosa davanti alle telecamere al gol di Brozovic nel recupero, ha in mente pochi cambi di formazioni rispetto alla sfida contro la Samp. In difesa dovrebbe tornare De Vrij al posto di Miranda, mentre nel tridente alle spalle di Icardi al momento è favorito Perisic rispetto a Candreva. Queste le uniche variazioni pensate dall’allenatore di Certaldo in vista della Fiorentina.

Inter (4-2-3-1): Handanovic; D’ambrosio, Skriniar, De Vrij, Asamoah; Brozovic, Vecino; Politano, Nainggolan, Perisic; Icardi.

La probabile formazione della Fiorentina

Anche Pioli è intenzionato a cambiare il meno possibile in vista dell’anticipo di domani sera. Una sola sostituzione a centrocampo: Edimilson al posto dell’ottimo Gerson visto contro la Spal. La difesa e l’attacco non si toccano, col tridente composto da Chiesa, Simeone e Pjaca - quest’ultimo sbloccatosi proprio contro la Spal – a far paura alla difesa nerazzurra.

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi; Benassi, Veretout, Edimilson; Chiesa, Simeone, Pjaca.

FIORENTINA-SPAL: 3-0

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi