user
11 ottobre 2018

Inter: Vieri-Icardi, è sintonia social "Bravo Mauro, continua così". E Mauro risponde

print-icon

Il capitano nerazzurro, con le due reti alla Spal, ha raggiunto Vieri nella classifica marcatori all time in A per quanto riguarda la storia dell’Inter: “Bravo Mauro, continua così” Il commento su Instagram dell’ex attaccante, al quale non si è fatta attendere la risposta dell’argentino

ICARDI COME VIERI: RAGIUNTA QUOTA 103 GOL

ICARDI, MESSAGGIO D’AMORE: “INTER, 6 ANNI A CASA”

AUSILIO: "RINNOVO ICARDI? C'È VOLONTA' DI ENTRAMBI"

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Cinque gol in otto partite, sette in dieci considerando la Champions League. Per Mauro Icardi si tratta dell’ennesimo grande avvio di stagione, sebbene questa fosse iniziata con un digiuno insolito nelle prime cinque giornate di campionato (per lui quattro, visto che la trasferta di Bologna l’aveva saltata causa infortunio). Poi, però, l’attaccante argentino non si è più fermato e adesso spera di fare lo stesso con la maglia della sua Nazionale. Già, l’Argentina scenderà di nuovo in campo contro l’Iraq e il Brasile e il ct Scaloni ha deciso di dargli nuovamente fiducia. Lo ritroverà con il sorriso, fresco di record. Mauro, infatti, dopo i due gol di Ferrara sul campo della Spal ha raggiunto quota 103 reti in Serie A con la maglia nerazzurra, quanto basta per aver raggiunto Bobo Vieri nella classifica all time.

“Bravo Mauro, continua così”

Un record battuto, l’ennesimo. Icardi, infatti, ha tutta una stagione a disposizione per allungare ancora. Ma Bobo non l’ha presa affatto male, anzi. La dimostrazione? Arriva direttamente dai social, dalla pagina Instagram dell’Inter. Il club nerazzurro, infatti, ha approfittato della sosta per le Nazionali per pubblicare un video con i gol del suo ex attaccante e del suo attuale capitano. Non tutti, perché altrimenti sarebbe stato troppo lungo: “Bravo Mauro, continua così” Con tanto di tag il commento di Vieri, al quale non è mancata la risposta dell’argentino: “Grazie Bobo, avere davanti un attaccante come te è stato un grande stimolo per me”. Uno scambio di gentilezze fra due grandi bomber, dunque. Che potrebbe ripetersi un giorno quando, chissà, Icardi supererà le 123 reti collezionate in totale da Vieri con la maglia dell’Inter. Per ora Mauro è fermo a 112, non manca tantissimo. Poi sarà il momento di guardare chi lo precede nella classifica marcatori di tutti i tempi: Nyers (133), Lorenzi (143), Cevenini (158), Mazzola (160). Poi il podio, che si apre con Boninsegna (171), prosegue con Altobelli (209) e finisce con lo storico Meazza, in vetta a quota 284. La strada è lunga, lunghissima. Ma il rapporto fra Icardi e il gol può raggiungere confini inesplorati.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi