user
13 ottobre 2018

Inter, Suning rileva il 100% del club: Zhang Jr. sarà il nuovo presidente

print-icon

Il Gruppo Suning ha raggiunto un'intesa con Thohir per l'acquisizione del 31% delle quote dell'Inter in mano all'indonesiano, si prova a chiudere entro l'assemblea dei soci di fine ottobre per poter nominare in quell'occasione Zhang Jr. come nuovo presidente

INTER, GLI EROI DEL TRIPLETE AL FESTIVAL DI TRENTO

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

L'Inter sta per passare interamente nelle mani di Suning, sono in dirittura d'arrivo infatti le trattative tra Zhang senior ed Erick Thohir, che detiene attualmente il 31% delle quote societarie. Al termine di quasi un anno e mezzo di discussioni, il tycoon indonesiano si è convinto a cedere la propria parte, lasciando così anche la presidenza del club nerazzurro. Thohir dovrebbe incassare una cifra che oscilla tra i 180 e i 200 milioni di euro, compiendo una plusvalenza importante di circa 150 milioni. Il prossimo 26 ottobre è fissata l'assemblea dei soci, ma non è detto che si possa chiudere la trattativa entro questo termine. Nel caso in cui i tempi dovessero prolungarsi, Thohir resterebbe nel cda insieme a tre membri di fiducia, salvo poi uscirne più avanti.

Zhang Jr. presidente

Se i tempi dovessero essere rispettati, Steven Zhang diventerà il ventiduesimo presidente della storia dell'Inter, succedendo così ad Erick Thohir che ha ricoperto la carica negli ultimi cinque anni, dopo l’acquisizione del club da Massimo Moratti. In questi giorni, Steven Zhang è rientrato in questi giorni in Cina per discutere con il padre del suo prossimo ruolo, che verrà ufficializzato una volta conclusa la trattativa per l’acquisizione delle quote di Thohir da parte del Gruppo Suning.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi