user
18 ottobre 2018

Milan, mai un argentino in gol nel derby. Higuain può essere il primo

print-icon

Sono 28 i giocatori argentini che hanno vestito la maglia rossonera: nella storia del derby nessuno di loro è mai riuscito a segnare all'Inter, dove invece abbondano i marcatori connazionali di Icardi. Il Pipita (ma non solo) a caccia di questo particolare record

INTER-MILAN LIVE

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

L'occasione è ghiotta, perché qui si parla di fare la storia. E forse non lo sa nemmeno lo stesso Gonzalo Higuain, ma con un gol domenica contro l'Inter diventerebbe il primo argentino di sempre a segnare in un derby di campionato con la maglia del Milan. Sembra impossibile, ma è proprio così.

Certo, la statistica curiosa viene in parte ridimensionata se pensiamo che, nella sua storia, il Milan non ha mai avuto una grande tradizione argentina, a differenza dei cugini nerazzurri, la cui colonia è sempre stata folta e prolifica, con le reti nei derby dei vari Simeone, Cruz, Milito, Zanetti, Cambiasso, Samuel, Palacio... fino all'attualissimo Icardi. A tanta abbondanza, i rossoneri rispondono con i loro 28 giocatori argentini, di cui 9 attaccanti (Higuain l'ultimo della lista) e, come detto, zero gol nei derby di Serie A, considerandoli tutti dal 1929 a oggi. Stesso discorso per le coppe europee, mentre l'unica eccezione appartiene a un Inter-Milan di Coppa Italia di 60 anni fa: 15 giugno 1958, i rossoneri vincono 3-2 e vanno a segno, oltre allo "scattante Danova", gli argentini Ernesto "Tito" Cucchiaroni ed Ernesto Grillo.

Capitolo attaccanti: l'ultimo argentino che ha vestito il rossonero è Hernan Crespo, che un gol nel derby l'ha anche fatto, ma con la maglia dell'Inter (Milan-Inter 3-4 del 28 ottobre 2006). Prima di lui restarono a secco un altro doppio ex, Angelillo, che al Milan fece due stagioni con 30 presenze complessive, ma anche Nestor Combin, Julio Santiago Vernazza o, risalendo fino agli Anni Trenta, José Carlo Ponzinibio. Il loro erede Higuain ha un'occasione unica, ma non è il solo. La beffa, per il Pipita, è infatti dietro l'angolo: pensate se a scippargli quel posto nella storia fosse Biglia o Musacchio...

Soddisfazioni brasiliane

Detto della colonia rossonera argentina, storicamente poco nutrita, non è difficile immaginare quale sia la nazione che ha regalato più gol nei derby al Milan (Italia esclusa): sono ben 12 i brasiliani (compresi i naturalizzati come Altafini) che hanno regalato un dispiacere all'Inter, poi staccatissimi olandesi e svedesi (5). Tra i marcatori italiani invece (79 in tutto), ben 9 quelli che vivevano il derby in maniera speciale, essendo nati proprio a Milano: da Meazza (che segnò con entrambe le maglie) a De Vecchi, da Maldera a Maldini. E c'è pure un Icardi: solo che si chiamava Andrea.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi