Empoli, Andreazzoli confermato in panchina fino alla gara con l’Udinese: decisivo il match con i bianconeri

Serie A

Dopo la sonora sconfitta arrivata nell’ultimo turno contro il Napoli, la società toscana ha deciso di confermare l’allenatore, che sarà in panchina almeno fino al prossimo match. Se non dovesse arrivare un risultato positivo, in valutazione possibili alternative

NAPOLI-EMPOLI 5-1: GOL E HIGHLIGHTS

ANDREAZZOLI: "LEGNATA CHE CI SERVIRA'"

ANCELOTTI: "L'EMPOLI HA GIOCATO MEGLIO DI NOI"

Ancora una volta non è bastata all’Empoli una buona prestazione per portare a casa un risultato positivo. Per la squadra di Aurelio Andreazzoli nell’ultimo turno di campionato è arrivata un’altra sonora sconfitta: pesantissimo ed eccessivamente severo il 5-1 del San Paolo contro il Napoli di Carlo Ancelotti, che a fine gara si è voluto complimentare con la squadra avversaria per il gioco espresso. Ko numero sette in campionato dopo undici giornate, vittoria che manca dall’esordio, un solo pareggio conquistato nelle ultime cinque partite ed un totale di sei punti in classifica per gli uomini di Andreazzoli, che adesso occupano il terzultimo posto. Nonostante questo, però, l’allenatore è stato confermato dalla società.

Udinese decisiva

L’Empoli ha infatti deciso di non cambiare e di rinnovare la fiducia ad Andreazzoli, almeno fino alla partita del prossimo turno contro l’Udinese. Quello in programma al Castellani il prossimo 11 novembre sarà un match decisivo per il futuro dell’allenatore, che adesso è chiamato a fare punti. Non bastano più le prestazioni positive dunque, complice anche un calendario sulla carta più agevole (prima del Napoli i toscani avevano affrontato la Juventus) l’Empoli deve necessariamente risalire la china. Nel caso in cui con l’Udinese non dovesse arrivare un risultato positivo, l’avventura di Andreazzoli potrebbe essere giunta al capolinea. Il club del presidente Corsi rimane vigile e starebbe iniziando a vagliare possibili alternative in panchina.

Arriva sempre primo

Ricevi live da SkySport le breaking news sui principali eventi sportivi. Per accettare le notifiche devi dare il consenso nel successivo popup.

Ricevi le notifiche