Roma Sampdoria 4-1: gol e highlights. Schick si sblocca, poi El Shaarawy show

Un poker senza discussioni. La Roma di Di Francesco ritrova Schick (che si sblocca dopo 454 minuti in campionato) e un grandissimo El Shaarawy (autore di una doppietta) e batte 4-1 la Sampdoria a cui non basta Defrel. La tua squadra in Italia e in Europa? Guardala su Sky anche sul digitale terrestre. Clicca qui

ROMA-SAMPDORIA MINUTO PER MINUTO

SERIE A, RISULTATI E CLASSIFICA

LA DIRETTA GOL SERIE A

ROMA-SAMPDORIA 4-1

19' Juan Jesus (R), 59' Schick (R), 72' e 93' El Shaarawy (R), 89' Defrel (S)

Roma (4-2-3-1): Olsen; Florenzi, Manolas, Juan Jesus, Kolarov; Nzonzi, Cristante; Kluivert (81' Under), Pellegrini (78' Zaniolo), El Shaarawy; Schick (68' Dzeko). All. Di Francesco

Sampdoria (4-3-1-2): Audero; Bereszynski, Colley, Andersen, Murru; Linetty (69' Sala), Ronaldo Vieira, Praet (46' Jankto); Ramirez; Defrel, Caprari (80' Kownacki). All. Giampaolo

Ammoniti: Linetty (S), Florenzi (R)

1 nuovo post
68' - CAMBIO ROMA. Fuori Schick, in campo Edin Dzeko. È il primo per Eusebio Di Francesco
- di Redazione SkySport24
CURIOSITA' STATISTICA. Tre dei quattro gol di Schick con la maglia della Roma (tutte le competizioni) sono arrivati all'Olimpico
- di Redazione SkySport24
67' - Irrati toglie anche questo calcio di rigore. Si riparte da calcio d'angolo per la Roma
- di Redazione SkySport24
66' - ANCORA ON FIELD REVIEW per Irrati, che va a rivere l'occasione a bordo campo
- di Redazione SkySport24
65' - RIGORE PER LA ROMA. Sul tiro di El Shaarawy dalla distanza, c'è stato un tocco con la mano di un giocatore della Sampdoria (Colley)
- di Redazione SkySport24

CURIOSITA' STATISTICA. Patrick Schick ha interrotto una striscia di 454 minuti a secco di gol in Serie A - dalla rete di aprile contro il Chievo

- di Redazione SkySport24
64' - Schick per il momento resta in campo
- di Redazione SkySport24
63' - Ora la Roma regala momenti di grande calcio. Giocata perfetta di Kluivert che aspetta la sovrapposizione di Florenzi: il cross al centro è murato
- di Redazione SkySport24
61' - Problema fisico per Schick: ha chiesto il cambio. Dovrebbe entrare al suo posto Edin Dzeko
- di Redazione SkySport24
59' - RADDOPPIA LA ROMA! Si sblocca Schick dopo un'azione fantastica dei giallorossi. El Shaarawy serve Kolarov in profondità, il terzino sinistro giallorosso mette in mezzo dove trova il movimento giusto dell'ex attaccante della Samp che attacca il primo palo e batte Audero. Per la squadra di Di Francesco è il raddoppio
- di Redazione SkySport24
55' - NON E' CALCIO DI RIGORE. Irrati rientra e decide di non concedere il calcio di rigore alla Samp
- di Redazione SkySport24
54' - RIGORE PER LA SAMPDORIA. L'arbitro Irrati fischia un calcio di rigore per un contatto tra Manolas e Ramirez. L'arbitro Irrati decide di andare a vedere l'occasione con l'On Field Review
- di Redazione SkySport24
53' - OCCASIONE SAMPDORIA. Ramirez dalla distanza: Olsen respinge
- di Redazione SkySport24
51' - Apertura di Kolarov per Kluivert, palla a Cristante: sfera però respinta da Andersen. C'è chi tra i giallorossi chiede un fallo di mano, ma a rivere il replay non sembra. La decisione di Irrati sembra giusta
- di Redazione SkySport24
49' - OCCASIONE ROMA. Azione per i giallorossi nata da un retropassaggio di Murru, Pellegrini intercetta e lancia Schick. L'ex della gara, a tu per tu con Audero, al momento dei tiro è murato da Colley. 
- di Redazione SkySport24
48' - Gioco fermo per alcuni istanti. Nel contrasto con Andersen, si è fatto male Juan Jesus. Che poi riparte senza problemi
- di Redazione SkySport24
47' - CI PROVA LA SAMPDORIA - Sinistro di Defrel, Florenzi mette in angolo
- di Redazione SkySport24
Jankto si è posizionato a sinistra. Linetty andrà invece a destra
- di Redazione SkySport24
RIPARTITI!
- di Redazione SkySport24
46' - CAMBIO SAMPDORIA: Entra Jankto, fuori Praet. E' la prima sostituzione del match
- di Redazione SkySport24

Un messaggio importante. La Roma batte 4-1 la Sampdoria nel corso di una partita in cui è successo davvero di tutto. Dopo un buon inizio per la squadra di Giampaolo, che ha costretto con il pressing gli avversari a ripartire più volte dal proprio portiere Olsen, è venuta fuori la grande concretezza della squadra di Di Francesco. Al 19’, sugli sviluppi di un calcio di rigore, Cristante salta più in alto di tutti, cercando la deviazione sul palo più lontano dalla porta difesa da Audero. Juan Jesus, però, si avventa sul pallone, che sarebbe probabilmente comunque finito in rete, e manda alle spalle del portiere della Samp. L'1-0 è il suo secondo gol in Serie A: il primo era arrivato cinque anni fa, con la maglia dell'Inter. I blucerchiati sembrano soffrire inizialmente il gol, poi osservano quella che diventa la migliore occasione del loro primo tempo: un auto-palo di Kolarov, sugli sviluppi di un calcio di punizione della Samp battuto dalla distanza. Perché per il resto, dalla fase offensiva arrivano poche occasioni. E c’è un dato che descrive al meglio il primo tempo della squadra di Giampaolo: nessun tiro nello specchio della porta avversaria. Come altre due volte in questo campionato.

Secondo tempo: tre gol, e due annullati dal Var

Nella ripresa tantissime cose. Intanto al 54’, l’arbitro Massimiliano Irrati fischia un calcio di rigore per un contatto tra Manolas e Ramirez. Poi va a vederlo con l’on field review e cambia idea. Penalty revocato. Passano cinque minuti e si sblocca dopo 454 minuti Patrick Schick. Azione molto bella dei giallorossi: El Shaarawy serve Kolarov in sovrapposizione, il terzino sinistro giallorosso mette in mezzo dove trova l’ex attaccante della Samp che attacca il primo palo e batte il portiere blucerchiato. La Roma regala momenti di grande calcio. Al 65' nuovo brivido regalato dal Var. Su un tiro di El Shaarawy dalla distanza, tocco di mano di Colley, difensore della Sampdoria. Anche in questo caso Massimiliano Irrati, considerato un vero e proprio fuoriclasse mondiale al Var, va a rivedere il tutto al monitor a bordo campo. Anche in questo caso, decide di tornare indietro sulla sua prima decisione. Niente rigore e si riparte. La Roma continua ad attaccare e segna il 3-0 con un capolavoro di El Shaarawy al 72’. Nel finale il gol dell'3-1 di Defrel all’89’ e la doppietta di del Faraone in pieno recupero. I giallorossi salgono a 19 punti in classifica rivedendo la zona Europa.
 

I più letti