Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
14 dicembre 2018

Torino-Juventus, Mazzarri prima del derby: "Falque convocato, ma da valutare. In campo con testa e orgoglio"

print-icon

Alla vigilia del derby con la Juve arrivano le parole dell'allenatore granata: "Iague Falque sarà valutato durante la rifinitura. Per gocare dovrà essere al top". Poi la carica all'ambiente: "Loro una corazzata, noi siamo passione. In campo voglio testa e orgoglio. Lo stadio ci spinga per 95'"

TORINO-JUVENTUS LIVE

TORINO-JUVENTUS: STATISTICHE E CURIOSITA'

1 nuovo post
Sul calo avuto a San Siro
Abbiamo giocato con grande pressing nella metà campo avversaria. Per un'ora abbiamo fatto davvero una grande partita, poi sì, siamo calati e serve evitarlo in futuro. Le cose sono due: saper concretizzare i momenti migliori del match e saper cambiare pelle a gara in corso. La squadra deve saper fare più cose. Non solo pressing alto, ma anche attendere gli avversari più bassi se le circostanze lo consigliano.
- di ninocr
Se l'assenza di Cancelo può essere un vantaggio
No, se giocheranno con la difesa a quattro i movimenti saranno gli stessi. Dato che loro cambiano molto anche a match in corso ci siamo preparati a diverse eventualità.
- di ninocr
Sul ballottaggio fra Aina e De Silvestri
Per il gioco che esprimiamo, il ruolo degli esterni non è così dispendioso. Ansaldi è appena tornato dagli infortuni, non può avere 90' nelle gambe. Con il Milan potevo cambiarlo prima? Forse è vero. Farò delle valutazioni domani, voglio prendermi anche le ultime ore a disposizione.
- di ninocr
Su Allegri
E' stato molto carino con me, uno dei pochi che in conferenza stampa mi ha fatto gli auguri di pronta guarigione quando non sono stato bene. La carriera che ha e che sta facendo parla per lui. Siamo diversi, ogni allenatore ha la sua personalità. L'importante è che ci sia rispetto". 
 
- di ninocr
Se sente che il suo Torino sia a tratti sottovalutato
Spero che domani si sia all'altezza delle aspettative che la nostra gente ha. Io guardo ai fatti, analizzo il comportamento della mia squadra e cerco di farla migliorare. Alcuni ritengono che domani il Toro possa giocarsela a viso aperto, questo avviene perché abbiamo fatto bene pur perdendo qualche punto. Affrontare la Juve con quei quattro punti in più che meritavamo sarebbe stato meglio. Ma pensiamo a noi e alla nostra prestazione. Bisogna esser più concreti: in alcuni momenti del campionato bastava essere più cinici negli ultimi metri e quei punti che ci mancano li avremmo conquistati. Noi siamo fiduciosi per questo derby, poi dipenderà anche dagli avversari"
- di ninocr
Se il Torino è pronto a vivere una grande serata
Credo proprio di sì. Contro Roma e Inter abbiamo giocato un primo tempo timido, poi siamo cresciuti caratterialmente già contro il Milan. Questa squadra dovrà partire dal primo minuto nel modo giusto.
- di ninocr
Sulle differenze fra Toro e Juve
Come ha detto a Belotti, loro sono una corazzata, noi siamo passione. Anzi, noi siamo anche orgoglio. Ho la sensazione che questa squadra possa partire al meglio per fare una grande partita. 
- di ninocr
Sulle emozioni che prova per questo match
Davanti a certe partite noi allenatori bisogna cercare di dare più consigli giusti possibile ai nostri giocatori. E' necessario scendere proprio nel dettaglio, questa è l'unica cosa che possiamo fare. A livello mentale cerco di capire singolarmente i ragazzi, con uno parlo in un certo modo, con un altro uso altri toni. Cerco di trovare la chiave giusta in base alla personalità che ho davanti. Partite così importanti ne ho vissute tante, cerco di pensarci il meno possibile quando vado a letto".
- di ninocr
Su come gestire l'adrenalina del match
A volte per eccesso di foga uno si può bloccare, bisogna convogliare tutte le emozioni in modo positivo per evitare certe spiacevolezze come potrebbe essere un cartellino rosso. Bisogna essere seri, professionali. Solo così la squadra può trarne vantaggio. 
- di ninocr
Se giocherà Zaza e cosa chiede ai leader
Intanto vediamo come sta Iago Falque, altrimenti Zaza potrebbe essere una possibilità. Per una partita così ai giocatori non devo dire niente, sono partite queste facile da preparare per un allenatore. I nostri tifosi sono carichi, i ragazzi percepiscono la loro carica anche quando vanno a fare la spesa. Bisogna convogliare tutta questa voglia nel modo migliore per prevalere sull'avversario. Ci vuole più testa che gambe.
- di ninocr
Su cosa serve per vincere
Con il Milan abbiamo creato diverse occasioni, ma non siamo stati bravi a buttarla dentro. Su questo dobbiamo lavorare, sul finalizzare le nostre trame di gioco. Sia che si giochi contro una grande sia che davanti ci sia una piccola.
- di ninocr
Sulle condizioni di Iago Falque
Iago ieri e oggi si è allenato, ma il test vero lo farà domattina. Proverà a sprintare, in certe gare devi essere al top. 
- di ninocr
Sulla partita di domani e sul calore del pubblico
Il derby si giocherà in casa, spero che non sia solo la Maratona a incitarci per tutti i novantacinque minuti, ma che sia tutto lo stadio. I nostri giocatori hanno bisogno di questo e ci conto tanto. Affronteremo una squadra importante, che ci impedirà di imporre il gioco per tutta la gara. nell'ultimo match abbiamo fatto una bella prestazione, poi siamo calati negli ultimi 20'. 
- di ninocr

Inizia la conferenza stampa di Mazzarri

- di ninocr

Non solo lo squalificato Bentancur: Allegri non potrà contare su Cuadrado e Khedira, infortunati, ai quali si è aggiunto anche Cancelo. C’è invece Benatia.

- di ninocr
Non sta benissimo Iago Falque, che difficilmente partirà dal 1'. Questi, intanto, i convocati di Mazzarri:
 

PORTIERI: ICHAZO, ROSATI, SIRIGU

DIFENSORI: AINA, ANSALDI, BREMER, DE SILVESTRI, DJIDJI, IZZO, LYANCO, MORETTI, NKOULOU

CENTROCAMPISTI: BASELLI, BERENGUER, LUKIC, MEITE, PARIGINI, RINCON, SORIANO

ATTACCANTI: BELOTTI, DAMASCAN, EDERA, FALQUE, ZAZA

 

- di ninocr

Grande ex della sfida è Simone Zaza, che in carriera ha segnato due gol ai bianconeri, con cui ha giocato nella stagione 2015/16: un’annata, quella, chiusa con cinque reti (tra cui quella pesantissima nello scontro diretto per lo scudetto col Napoli) e 19 presenze in campionato. Tuttavia, potrebbe partire dalla panchina.

- di ninocr

Torino sesto in classifica e alla ricerca di un'impresa. La Juventus, infatti, non ha mai perso fino a questo momento in campionato. E i granata hanno vinto solo una volta negli ultimi 40 derby giocati (aprile 2015).

- di ninocr

Fra un quarto d'ora, alle 17:15 circa, inizierà la conferenza stampa di Mazzarri, che parlerà alla vigilia del derby contro la Juventus. Il Torino non perde da oltre un mese (due vittorie con Genoa e Sudtirol, due pareggi con Cagliari e Milan).

- di ninocr

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi