Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
15 marzo 2019

Probabili formazioni di Spal-Roma

print-icon

Semplici ritrova Lazzarri, anche se l'esterno non è ancora al meglio. Ranieri lascia a casa Kolarov e propone un 4-4-2 con difesa totalmente inedita e con il tandem Dzeko-Schick. Le probabili formazioni di Spal-Roma

SPAL-ROMA LIVE

SERIE A, 28^ GIORNATA: PROBABILI FORMAZIONI

CONSIGLI FANTACALCIO, CHI SCHIERARE PER LA 28^ GIORNATA

GLI ATTACCANTI DA SCHIERARE PER LA 28^ GIORNATA

7 partite su 10 di Serie A in esclusiva su Sky

Il successo contro l'Empoli nel suo nuovo esordio da allenatore giallorosso all’Olimpico, adesso Claudio Ranieri cerca contro la Spal tre punti che potrebbero rivelarsi importantissimi in chiave quarto posto, visto che in questa 28^ giornata di campionato ci sarà anche il derby tra Milan-Inter. Un successo dunque per avere la certezza di recuperare sicuramente terreno almeno rispetto a una delle due squadre che al momento precedono la Roma nella corsa verso la qualificazione alla prossima Champions League. Roma – quinta in classifica a quota 47 punti, a -3 dall’Inter e -4 dal Milan – che però dovrà fare i conti con una Spal alla ricerca di punti salvezza dopo le quattro sconfitte ottenute nelle ultime cinque gare di campionato. Un match, quello che si giocherà sabato 16 marzo alle ore 18 al Paolo Mazza di Ferrara, tutto da vivere e con in palio tre punti pesanti.

Spal, Semplici ritrova Lazzari

La sconfitta contro l’Inter nell’ultimo turno di campionato, la quarta nelle ultime cinque partite di Serie A. Leonardo Semplici chiede una svolta alla sua Spal già a partire dal difficile match contro la Roma, gara nella quale potrà nuovamente contare su Manual Lazzari, anche se il giocatore – nonostante si sia allenato in gruppo – non è al 100% della forma e continua a sentire dolore. Lazzari dovrebbe comunque stringere i denti e scendere in campo dal primo minuto. In  difesa rientra Cionek dopo la squalifica mentre Valoti dovrà scontare un turno di stop. In attacco solito dubbio sull’attaccante da affiancare a Petagna, con Floccari al momento favorito.

Spal (3-5-2), formazione ufficiale: Viviano; Cionek, Vicari, Bonifazi; Lazzari, Murgia, Missiroli, Kurtic, Fares; Petagna, Antenucci. Allenatore: Semplici

Roma, Zaniolo dalla panchina

Che formazione schiererà Ranieri? Il nuovo allenatore giallorosso dovrà fare i conti con l’infermeria, da dove spera di recuperare qualche calciatore acciaccato. Kolarov ad esempio ha lavorato a parte e non è stato convocato per la trasferta di Ferrara. Ranieri ha provato Juan Jesus sull’out di sinistra e il brasiliano sarà quindi confermato in quel ruolo. Dubbi su Zaniolo: nell’ultima partitella disputata a Trigoria, il giovane talento giallorosso è stato impiegato come esterno alto a destra. Il problema muscolare però non è passato e quindi spazio a Kluivert. Ancora indisponibili Manolas, Pellegrini, Pastore, Under, Kolarov e De Rossi, Ranieri in attacco punterà sulla coppia composta da Schick e Dzeko. In difesa Karsdorp in vantaggio su Santon per sostituire lo squalificato Florenzi. Recuperato anche Perotti.

Roma (4-4-2), formazione ufficiale: Olsen; Karsdorp, Fazio, Marcano, Juan Jesus; Kluivert, Cristante, Nzonzi, El Shaarawy; Schick, Dzeko. Allenatore: Ranieri.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi