Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
24 marzo 2019

Paulo Dybala: audio a Ramy, il 14enne dell'autobus incendiato a Milano: "Sei un eroe"

print-icon

Dal ritiro dell'Argentina il numero 10 della Juventus ha inviato un messaggio audio a Ramy, il 14enne eroe che ha salvato i suoi compagni sul bus guidato da Ousseynou Sy a Milano. La risposta del ragazzino di origini egiziane: "Tifo Juve solo per te, non vedo l'ora di incontrarti"

Sky Calcio: Serie A TIM 7 partite su 10 ogni turno

Da Madrid a Milano, un messaggio recapitato da un campione affermato a un suo piccolo fan. Direttamente dal ritiro della nazionale argentina, dove la Selección ha perso contro il Venezuela l’amichevole dello scorso 22 marzo, Paulo Dybala ha inviato un audio whatsapp. Destinatario Ramy, il 14enne che con un gesto coraggioso ha salvato i suoi compagni sul bus maledetto guidato da Ousseynou Sy e bruciato a San Donato Milanese. Impegnato con la sua nazionale, con cui giocherà contro il Marocco martedì 26 marzo, il numero 10 della Juventus è venuto a conoscenza del dramma sfiorato a Milano grazie alla mediazione del sottosegretario per i Rapporti con il Parlamento, Simone Valente. La Joya ha saputo anche di essere l'idolo di Ramy. E allora ecco il messaggio audio, fatto ascoltare per la prima volta durante la trasmissione “Italia Sì” su Rai Uno. L’eroe della domenica che si rivolge a un suo fan definendolo allo stesso modo.

Il messaggio di Dybala a Ramy

“Ciao Ramy. Sono Paulo Dybala, volevo mandarti questo audio per dirti che ho saputo quello che è successo, ciò che hai fatto. Sei veramente un eroe”. Questo l’incipit del messaggio audio arrivato sul Whatsapp del padre del ragazzo. “Ho saputo che hai la mia maglia. Mi piacerebbe conoscerti e parlare con te. Vorrei invitarti allo Stadium a vedere una partita. Sei un grande, ti mando un forte abbraccio. Ramy, che nei giorni scorsi aveva “chiesto” nelle varie interviste sui giornali al ministro dell’Interno Matteo Salvini di ottenere la cittadinanza italiana, per il momento può accontentarsi di conoscere il suo idolo calcistico. Per lo "ius soli" ci sarà tempo, ora c’è solo la soddisfazione di aver salvato i suoi coetanei e di poter incontrare presto il suo idolo.

La risposta di Ramy: "Non vedo l'ora di vederti"

Sky Sport ha acquisito anche l'audio di risposta di Ramy a Dybala. “Ciao Paulo, mi chiamo Ramy. Sei il mio giocatore preferito, tifo Juventus solo perché ci sei tu. Ho anche la tua maglietta appesa in camera. Il mio sogno è vederti presto e fare una bella giornata con te. Mi fa piacere vederti”. E poi ancora, incredulo. “Non ci credo, voglio vedere Paulo Dybala il prima possibile”. Un sogno che presto diverrà realtà.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi